Padre della Chiesa dei tempi moderni

teologiacristiana.pngPsconosciuto ha scritto:

Era il 1976: al monastero di Bose per la prima volta si incontrano Enzo Bianchi e Carlo Maria Martini. Le passioni e gli interessi comuni sono tanti: la Bibbia, il Vangelo, ma anche e soprattutto la capacità di dialogo con tutti (unita a un'intensissima vita spirituale) dove il primato della testimonianza non fa distinzione tra vicini e lontani...

Passa poco più di un anno e i due trascorrono insieme tre mesi in Israele. Un'esperienza molto intensa, ricorda oggi il priore di Bose, appena appresa la notizia della scomparsa del cardinale. Ma tra tutti i ricordi che gli affollano la testa sceglie quello di Martini, giovane, a Roma, professore al Pontificio Istituto Biblico, non ancora cardinale e nemmeno vescovo.
Un semplice cristiano che va tutte le settimane tra i poveri per lavarli e nutrirli. In pochi lo sanno spiega il priore di Bose, ma è una circostanza che racconta meglio di ogni altra chi era Carlo Maria Martini.

L'uomo del dialogo con chi sta fuori dalla Chiesa, come nessun'altro in Italia è stato, con una capacità straordinaria di dialogare con i credenti e i non credenti, con gli ebrei, i protestanti, gli ortodossi.
Martini è stato il Padre della Chiesa dei tempi moderni.

Ma quello che più di ogni altro aspetto ha colpito Enzo Bianchi è stata la sua volontà di essere uomo secondo il Vangelo. Era attirato dal Vangelo, voleva vivere secondo il Vangelo. Non aveva strategie, le tattiche politiche erano qualcosa di totalmente sconosciuto per lui, che invece si arrendeva a ciò che considerava Vangelo. La sua regola era il Vangelo vissuto. E in nome del Vangelo vissuto era capace di modificare le sue posizioni, lo faceva quando capiva che era il Vangelo a chiederglielo.

Martini era stato al monastero di Bose l'ultima volta solo tre anni fa. E lo aveva detto a tutti i presenti: sarebbe stata l'ultima volta, non sarebbe più tornato, era troppo stanco. Fu un momento di grande comunione e affetto, rivela Enzo Bianchi. Ma non abbiamo mai smesso di scriverci.

Di come l'arcivescovo emerito di Milano ha vissuto gli anni della malattia, con grande forza e coraggio, il priore di Bose ricorda: Era un gesuita, addestrato alla disciplina e all'ascesi. Sì, Martini era un grande asceta, un raro esempio di addestramento alla fede. E l'accanimento terapeutico non richiede nè fede cristiana nè spiritualità, alla fede invece serve la forza di abbandonarsi e offrire la vita a Dio.

Carlo Maria Martini era anche un uomo molto riservato, su quel conclave nel quale molti lo avrebbero voluto Papa non rivelò mai nulla. Ma aveva una grande stima per Joseph Ratzinger e una grande fiducia in lui.

Gerusalemme è stata una delle sue grandi folgorazioni, il posto dove Martini si sentiva a casa lì voleva tornare a una vita tentata solo dagli studi, dedicarsi alla dimensione contemplativa della vita, dice Enzo Bianchi. Se ne andò da Gerusalemme nonostante l'amore per quei luoghi, per gli ebrei, per la Bibbia, in modo da potersi curare ma anche perché la sua presenza avrebbe potuto diventare ingombrante.

Da nessuna parte come a Gerusalemme Martini si sentiva a casa. Un giorno, raccontò, mentre stava visitando i grandi pozzi di El Gib, vide franare la terra sotto i suoi piedi e si sentì rotolare dentro uno di quei pozzi. Pensò: Come è bello morire qui in Terra Santa!, mise le mani dentro la terra e rimase fermo, al limite dal cadere nel pozzo. Incolume sentì che quella fosse la sua terra ed ebbe un'intuizione molto forte: Ciascuno è nato a Gerusalemme. Forse vorrebbe tornarci ora ma Milano, ne è convinto il priore di Bose, non lo lascerà andar via. Milano che per più di vent'anni è stata la sua casa.

Intervista a ENZO BIANCHI
di SARA BIANCHI

fonte: www.monasterodibose.it

Pubblicato Lunedi 03 Settembre 2012 - 06:57 (letto 2146 volte)
Comment Commenti? Print Stampa



Le ultime notizie relative a questo argomento

Read Quando don Maggioni ci diceva: L'universalità è nel Dna del cristiano - Bruno Maggioni (31/10/2020 - 06:48) letto 80 volte
Read Papa: le donne debbono contare di più nella Chiesa, anche quando si prendono decisioni - AsiaNews (03/10/2020 - 07:03) letto 109 volte
Read Fratelli tutti: l'Enciclica che manda in soffitta lo scontro di civiltà - Giulio Boldrin (11/09/2020 - 06:54) letto 137 volte
Read Se non cambia con la vita, la liturgia diventa un teatrino - Marinella Perroni (23/04/2020 - 07:06) letto 427 volte
Read Per fondare e nutrire l'identità cristiana - Romano Penna (28/01/2020 - 06:54) letto 600 volte
Read Una giornata per imparare a leggere la Bibbia - Filippo Rizzi (27/01/2020 - 06:58) letto 602 volte
Read Il Papa: impariamo ad essere più ospitali, tra cristiani e tra diverse confessioni - Salvatore Cernuzio (27/01/2020 - 06:57) letto 628 volte
Read Chiesa cattolica e musulmani in Italia. Esperienze e prospettive - Andrea Pacini (14/12/2018 - 07:39) letto 1491 volte
Read Papa Francesco: la teologia si fa «in ginocchio», non dimenticando il fiuto della fede - Redazione Avvenire (01/01/2018 - 07:37) letto 1982 volte
Read Morto padre Maurice Borrmans, uomo del dialogo - Lorenzo Fazzini (30/12/2017 - 17:36) letto 1952 volte
Read I "cristiani del campanile" e quelli del vangelo - Enzo Bianchi (29/12/2017 - 07:05) letto 2093 volte
Read Bardonecchia. Cattolici e protestanti insieme per i profughi a piedi sulle Alpi - Nello Scavo (28/12/2017 - 07:06) letto 1961 volte
Read Un papa venuto a capovolgere il capovolto - Riccardo Cristiano (26/12/2017 - 06:37) letto 1967 volte
Read Il Papa: "Per i migranti non solo buone leggi ma vicinanza umana" - Salvatore Cernuzio (10/12/2017 - 08:58) letto 1999 volte
Read Papa Francesco: «Chiedo perdono ai Rohingya, oggi Dio si chiama anche così» - Mimmo Muolo (02/12/2017 - 06:50) letto 1906 volte
Read Il Primate cattolico polacco: «Sospenderà a divinis i preti anti-immigrati» - Redazione Famiglia Cristiana (21/10/2017 - 07:18) letto 1852 volte
Read Polonia, il muro spirituale contro l'islam non piace al Papa - Alberto Bobbio (13/10/2017 - 07:03) letto 1837 volte
Read "I migranti? Dei cani". Tra i cattolici tradizionalisti che contestano il Papa - Redazione Piazzapulita (11/10/2017 - 06:54) letto 2026 volte
Read Migranti, papa Francesco critica i cattolici razzisti - Alberto Bobbio (25/09/2017 - 06:30) letto 2105 volte
Read Bergoglio cambia la dottrina della chiesa sulla guerra - Pierre Haski (11/09/2017 - 07:10) letto 2049 volte
Read Papa Francesco: "importante che cattolici ed ebrei affermino che le religioni non devono utilizzare guerra e coercizione" - Agensir.it (02/09/2017 - 07:42) letto 1915 volte
Read C'è una tendenza fondamentalista molto pericolosa in tempi in cui la religione è usata come strumento di violenza. Anche in America Latina - Alver Metalli (31/08/2017 - 13:46) letto 1833 volte
Read Papa, prego per Rohingya perseguitati - Ansa.it (30/08/2017 - 06:56) letto 1864 volte
Read I fedeli applaudono il loro prete e urlano: "Fuori i fascisti" - Pino Pignatta (29/08/2017 - 07:36) letto 2281 volte
Read In Barcellona Raimondo Lullo è antidoto al terrorismo - Redazione Assisiofm.it (28/08/2017 - 07:20) letto 1817 volte
Read Il Papa: «Che tristezza quei cattolici che si sentono perfetti e disprezzano gli altri» - Antonio Sanfrancesco (14/08/2017 - 17:59) letto 1933 volte
Read Il decalogo del dialogo di Brunetto Salvarani - Pietro Piro (09/07/2017 - 06:54) letto 1656 volte
Read Bergoglio chiude l'epoca di Ratisbona e apre quella del "popolo" - Riccardo Cristiano (30/04/2017 - 06:33) letto 2025 volte
Read Papa agli egiziani: "Vengo come messaggero di pace" - Redazione Zenit.it (28/04/2017 - 07:52) letto 1814 volte
Read Strage copti in Egitto, vedova perdona gli assassini, la reazione del giornalista musulmano - Clara Latosti (26/04/2017 - 06:59) letto 2107 volte
Read Papa. «I campi per i rifugiati non siano campi di concentramento» - Avverire (25/04/2017 - 07:07) letto 1943 volte
Read Bergoglio, i martiri e il voto francese - Riccardo Cristiano (25/04/2017 - 07:05) letto 2048 volte
Read Papa Francesco in Egitto, un logo per la pace - Andrea Gagliarducci (04/04/2017 - 06:25) letto 1850 volte

Tutte le notizie relative a questo argomento
teologiacristiana.png