Arturo, nostro fratello cosmico - Enzo Bianchi

teologiacristiana.pngsconosciuto ha scritto:

Oggi pomeriggio andiamo a restituire la visita a Gesù!».
Così si sentì dire dalla mamma il piccolo Arturo Paoli, mentre assaporava una deliziosa cioccolata calda, offerta dal parroco ai bambini che avevano appena ricevuto la prima comunione...

Il pomeriggio di quel giorno di festa Arturo lo avrebbe così trascorso in un ospizio per anziani, dove la mamma rendeva mille servizi, «visitando» Gesù nel povero dopo averne ricevuto la visita nell’eucarestia. In quella semplice annotazione di una madre mi pare racchiusa l’intera esistenza - giunta in questi giorni ai 98 anni - di un uomo di fede, di speranza e di carità: Arturo Paoli non ha fatto altro che restituire continuamente la visita a Gesù negli uomini e nelle donne cui si è fatto prossimo. E in questo modo ha reso presente Gesù stesso agli ultimi, ai diseredati e agli emarginati della storia: parabola di questa accoglienza reciproca sono stati il pensare, il parlare e l’agire di questo «piccolo fratello» universale.

Silvia Pettiti in Arturo Paoli. Ne valeva la pena (San Paolo, pp. 236, e 16) ricostruisce con competenza, partecipazione e affetto la vicenda di un uomo che ha attraversato l’intero Novecento: brani di conversazioni con fr. Arturo, confidenze e documenti di amici e conoscenti, materiale fotografico e antologico ci consentono di conoscere dal di dentro non solo un limpido testimone del Vangelo, ma anche le vicende della Chiesa italiana e universale negli anni del fascismo e del dopoguerra, delle speranze conciliari e delle attese latino-americane, della riscoperta del povero come destinatario privilegiato della buona notizia di una salvezza che inizia già qui e ora.

«Giusto tra le nazioni» per la sua opera di protezione e salvataggio di diversi ebrei dopo le leggi razziali, attivissimo protagonista dell’Azione cattolica a livello locale come nazionale, Arturo Paoli trova nell’intuizione profetica di fr. Charles de Foucauld la traduzione più adeguata del suo anelito a una testimonianza radicalmente evangelica: «uomo cosmico» lo aveva definito un suo professore universitario, e il crogiolo del deserto del Sahara plasmerà la tempra di quest’uomo dalla profonda cattolicità - cioè capace di pensare e vedere la realtà nella sua dimensione universale -, ne farà un cristiano mite e tenace come solo i miti sanno essere, capace ancora oggi di proseguire la sua corsa, spendendosi continuamente per quei poveri presso i quali sa di poter «restituire la visita a Gesù».

Interrogato sul suo passato, così lungo e fecondo, fr. Arturo non può che affermare con forza: «Ne valeva la pena». Sì, come recitava Pessoa: «Tutto vale la pena se l’anima non è piccola». E non è certo piccola l’anima di questo piccolo fratello che ora, tornato nella sua Lucca dopo essere passato facendo il bene per l’intera America Latina, si sente come una leggera barca senza remi che si lascia portare dalla corrente verso la foce tanto attesa e desiderata. Per il lettore risuona il dolce invito che chiude queste pagine: «Guardate il vecchio dalla riva; avete tempo, potete anche dialogare con lui perché l’acqua scorre molto lentamente... Non temete: l’Amico lo tiene per mano, soavemente o con energia, e non lo lascerà fino all’incontro con l’Infinito».

Sì, Arturo Paoli è stato ed è un autentico testimone del Vangelo nei nostri giorni. A volte non mi sono trovato d’accordo con le sue posizioni, ma ho sempre nutrito grande rispetto e riconoscenza verso di lui. Per questo ho provato tristezza quando, al suo rientro in Italia, gli fu impedito di prendere la parola in un’importante assemblea ecclesiale. Il lavoro della Pettiti rende giustizia anche di questa ferita gratuita.



Pubblicato Martedi 04 Febbraio 2014 - 07:27 (letto 1982 volte)
Comment Commenti? Print Stampa



Le ultime notizie relative a questo argomento

Read Quando don Maggioni ci diceva: L'universalità è nel Dna del cristiano - Bruno Maggioni (31/10/2020 - 06:48) letto 80 volte
Read Papa: le donne debbono contare di più nella Chiesa, anche quando si prendono decisioni - AsiaNews (03/10/2020 - 07:03) letto 109 volte
Read Fratelli tutti: l'Enciclica che manda in soffitta lo scontro di civiltà - Giulio Boldrin (11/09/2020 - 06:54) letto 137 volte
Read Se non cambia con la vita, la liturgia diventa un teatrino - Marinella Perroni (23/04/2020 - 07:06) letto 427 volte
Read Per fondare e nutrire l'identità cristiana - Romano Penna (28/01/2020 - 06:54) letto 601 volte
Read Una giornata per imparare a leggere la Bibbia - Filippo Rizzi (27/01/2020 - 06:58) letto 602 volte
Read Il Papa: impariamo ad essere più ospitali, tra cristiani e tra diverse confessioni - Salvatore Cernuzio (27/01/2020 - 06:57) letto 629 volte
Read Chiesa cattolica e musulmani in Italia. Esperienze e prospettive - Andrea Pacini (14/12/2018 - 07:39) letto 1492 volte
Read Papa Francesco: la teologia si fa «in ginocchio», non dimenticando il fiuto della fede - Redazione Avvenire (01/01/2018 - 07:37) letto 1983 volte
Read Morto padre Maurice Borrmans, uomo del dialogo - Lorenzo Fazzini (30/12/2017 - 17:36) letto 1952 volte
Read I "cristiani del campanile" e quelli del vangelo - Enzo Bianchi (29/12/2017 - 07:05) letto 2093 volte
Read Bardonecchia. Cattolici e protestanti insieme per i profughi a piedi sulle Alpi - Nello Scavo (28/12/2017 - 07:06) letto 1962 volte
Read Un papa venuto a capovolgere il capovolto - Riccardo Cristiano (26/12/2017 - 06:37) letto 1967 volte
Read Il Papa: "Per i migranti non solo buone leggi ma vicinanza umana" - Salvatore Cernuzio (10/12/2017 - 08:58) letto 1999 volte
Read Papa Francesco: «Chiedo perdono ai Rohingya, oggi Dio si chiama anche così» - Mimmo Muolo (02/12/2017 - 06:50) letto 1906 volte
Read Il Primate cattolico polacco: «Sospenderà a divinis i preti anti-immigrati» - Redazione Famiglia Cristiana (21/10/2017 - 07:18) letto 1852 volte
Read Polonia, il muro spirituale contro l'islam non piace al Papa - Alberto Bobbio (13/10/2017 - 07:03) letto 1837 volte
Read "I migranti? Dei cani". Tra i cattolici tradizionalisti che contestano il Papa - Redazione Piazzapulita (11/10/2017 - 06:54) letto 2026 volte
Read Migranti, papa Francesco critica i cattolici razzisti - Alberto Bobbio (25/09/2017 - 06:30) letto 2105 volte
Read Bergoglio cambia la dottrina della chiesa sulla guerra - Pierre Haski (11/09/2017 - 07:10) letto 2049 volte
Read Papa Francesco: "importante che cattolici ed ebrei affermino che le religioni non devono utilizzare guerra e coercizione" - Agensir.it (02/09/2017 - 07:42) letto 1915 volte
Read C'è una tendenza fondamentalista molto pericolosa in tempi in cui la religione è usata come strumento di violenza. Anche in America Latina - Alver Metalli (31/08/2017 - 13:46) letto 1834 volte
Read Papa, prego per Rohingya perseguitati - Ansa.it (30/08/2017 - 06:56) letto 1864 volte
Read I fedeli applaudono il loro prete e urlano: "Fuori i fascisti" - Pino Pignatta (29/08/2017 - 07:36) letto 2281 volte
Read In Barcellona Raimondo Lullo è antidoto al terrorismo - Redazione Assisiofm.it (28/08/2017 - 07:20) letto 1817 volte
Read Il Papa: «Che tristezza quei cattolici che si sentono perfetti e disprezzano gli altri» - Antonio Sanfrancesco (14/08/2017 - 17:59) letto 1934 volte
Read Il decalogo del dialogo di Brunetto Salvarani - Pietro Piro (09/07/2017 - 06:54) letto 1657 volte
Read Bergoglio chiude l'epoca di Ratisbona e apre quella del "popolo" - Riccardo Cristiano (30/04/2017 - 06:33) letto 2025 volte
Read Papa agli egiziani: "Vengo come messaggero di pace" - Redazione Zenit.it (28/04/2017 - 07:52) letto 1814 volte
Read Strage copti in Egitto, vedova perdona gli assassini, la reazione del giornalista musulmano - Clara Latosti (26/04/2017 - 06:59) letto 2108 volte
Read Papa. «I campi per i rifugiati non siano campi di concentramento» - Avverire (25/04/2017 - 07:07) letto 1943 volte
Read Bergoglio, i martiri e il voto francese - Riccardo Cristiano (25/04/2017 - 07:05) letto 2049 volte
Read Papa Francesco in Egitto, un logo per la pace - Andrea Gagliarducci (04/04/2017 - 06:25) letto 1851 volte

Tutte le notizie relative a questo argomento
teologiacristiana.png