Gerusalemme, sul filo del rasoio - Paola Caridi

societacostume.pngsconosciuto ha scritto:

Gerusalemme cammina sul filo del rasoio da anni. Lo abbiamo detto in tanti, lo hanno scritto i consoli per anni, le Nazioni Unite, gli analisti… Voces clamantes.
Alla fine dello scorso giugno, nei primi giorni dello scorso luglio, quel filo del rasoio è divenuta una soglia superata dalla "caccia all’arabo" che si è svolta sotto gli occhi dei giornalisti internazionali, dopo il ritrovamento dei corpi senza vita dei tre ragazzi israeliani uccisi nell’area delle colonie tra Betlemme e Hebron...

Tanto esplosiva, la situazione a Gerusalemme, che in pochi – fra noi che abbiamo vissuto a Gerusalemme – ci siamo stupiti dello scoppio della guerra a Gaza, e dell’operazione militare in grande stile portata avanti dalle forze armate israeliane. E alla luce di quello che è successo nelle ultime settimane a Gerusalemme, si può dire che Gaza, a luglio, è scoppiata per evitare che scoppiasse Gerusalemme.

Gerusalemme rischia di esplodere. In parte è già esplosa. E non è un fulmine a ciel sereno. Gerusalemme si è profondamente modificata, negli anni. La presenza sempre più evidente dei coloni più radicali nei quartieri palestinesi di Gerusalemme est ha provocato quello a cui oggi assistiamo, senza che le cancellerie abbiano strumenti incisivi per fermare la violenza. La hebronizzazione di Gerusalemme va avanti costantemente da un decennio almeno. L’acquisto delle case da parte delle associazioni più radicali a Silwan, a Ras al Amud, in tutti i quartieri palestinesi più vicini alla Città, e anche nei quartieri musulmano e cristiano della città entro le mura di Solimano il Grande, mette non solo a rischio lo ‘status quo’ di Gerusalemme. Mettere a serissimo rischio la vita degli abitanti di Gerusalemme.

Il ferimento di Yehuda Glick, tra gli esponenti più estremisti del movimento che vorrebbe ricostruire il Terzo Tempio sulla Spianata delle Moschee, è solo l’ultimo, violento episodio di un conflitto neanche tanto strisciante che è in atto da mesi a Gerusalemme. La polizia israeliana ha ucciso il presunto responsabile, in uno scontro a fuoco. Nessun processo per Mutaz Hijazi. Nessuna difesa, nessun tribunale. Gerusalemme è un posto diverso da Roma o da Parigi, e la giustificazione sarà sempre la stessa: con l’uccisione di un uomo si previene un attentato, si prevengono lutti, morti, vittime. Nessuna voce si alza, nel frattempo, per chiedere conto delle centinaia e centinaia di arresti di palestinesi (compresi molti minori, ragazzini…) che sono stati compiuti nel corso di questi quattro mesi e mezzo: si parla addirittura di 700 arresti, moltissimi in detenzione amministrativa. Arresti compiuti durante gli scontri dentro e attorno alla Città Vecchia, e nei quartieri palestinesi dove la presenza dei coloni radicali israeliani è ormai diffusa.

La Spianata delle Moschee è spesso vietata a una gran parte di fedeli, in genere sotto i 50 anni. E oggi, per la prima volta dal 1967, l’accesso alle moschee di Al Aqsa e della Cupola della Roccia è stata vietata a tutti. Un atto, compiuto dalle autorità israeliane, che rischia di essere una vera e propria dichiarazione di guerra. Tutto ciò si sarebbe potuto evitare. Dello stato in cui versa Gerusalemme le cancellerie occidentali sanno tutto da anni. Non possono dire di non sapere, di non aver visto. Possono dire, certo, di non aver fatto nulla.



Pubblicato Venerdi 07 Novembre 2014 - 06:30 (letto 1502 volte)
Comment Commenti? Print Stampa



Le ultime notizie relative a questo argomento

Read La comunità marocchina ospita gli italiani che non possono ripartire - Redazione Dailymuslim.it (15/03/2020 - 06:58) letto 68 volte
Read Sahelistan | L'alleanza al-Qaeda/Isis e il crescente rischio fame - Angelo Ravasi (02/03/2020 - 07:06) letto 119 volte
Read Sotto la legge del maschio pakistano - Riccardo Bottazzo (29/02/2020 - 06:56) letto 109 volte
Read Terrorismo. Bertolotti: Isis ancora attrattivo. Ora è un fenomeno sociale, ideologico più che religioso - Daniele Rocchi (26/02/2020 - 07:14) letto 132 volte
Read Egitto: conferenza ambasciata Italia su libertà religiosa e di credo - Redazione Agensir (21/02/2020 - 06:51) letto 143 volte
Read Africa, cresce il terrorismo - Marco Cochi (05/02/2020 - 06:43) letto 197 volte
Read Tre persone accoltellate a Londra. L'attentatore era stato condannato per terrorismo - Redazione Agi.it (04/02/2020 - 07:22) letto 184 volte
Read La farsa dell'Accordo del Secolo - Alberto Stabile (31/01/2020 - 06:54) letto 178 volte
Read Piano Trump, una narrativa parziale - Giorgio Bernardelli (30/01/2020 - 07:02) letto 170 volte
Read Turchia, Erdogan rilancia il matrimonio riparatore. Scoppia la protesta delle donne in piazza - Marco Ansaldo (25/01/2020 - 07:14) letto 189 volte
Read 'Il mercante di Venezia' è l'opera di uno Shakespeare antisemita? - Francesco Lamendola (22/01/2020 - 07:55) letto 206 volte
Read Germania, spari contro l'ufficio di un deputato senegalese della Spd. Nella stessa città, a ottobre, due morti in attacco contro sinagoga - Alessandro Ricci (17/01/2020 - 07:27) letto 158 volte
Read Incontro del presidente UCOII con il ministro dell'Interno Lamorgese - Ufficio Stampa UCOII (12/01/2020 - 08:07) letto 195 volte
Read Trasformati in arena per regolare conti. L'Iraq sotto shock chiede pace - Raphael Sako (06/01/2020 - 07:13) letto 210 volte
Read Il ruolo della donna araba: ieri regina, oggi serva - Lyas Laamari (28/12/2019 - 07:10) letto 262 volte
Read USA: I suprematisti bianchi hanno fatto il triplo delle vittime degli jihadisti - Francesca Mammocchi (24/12/2019 - 07:48) letto 274 volte
Read Le proteste in Iraq: uniti contro il settarismo (e contro Teheran) - Lorena Stella Martini (23/12/2019 - 06:47) letto 273 volte
Read Supercoppa in Arabia Saudita, la vedova di Jamal Khashoggi mette in guardia dal rischio sportwashing - Tiziana Ciavardini (22/12/2019 - 07:06) letto 240 volte
Read Attivisti pakistani: Basta conversioni forzate, il governo agisca - Shafique Khokhar (21/12/2019 - 07:17) letto 291 volte
Read L'antidoto ai sermoni jihadisti - Daniele Raineri (17/12/2019 - 06:39) letto 290 volte
Read Sabah, da quest'anno la Vigilia di Natale è festa pubblica - AsiaNews (14/12/2019 - 07:05) letto 303 volte
Read Isis: quante donne e bambini italiani ci sono nelle prigioni curde in Siria - Marta Serafini (10/12/2019 - 06:46) letto 290 volte
Read Minacce a una coppia: lei è musulmana e non deve amare un cristiano - Shafique Khokhar (09/12/2019 - 06:43) letto 278 volte
Read La legge anti-moschee della Lombardia è incostituzionale - Il Post (06/12/2019 - 07:08) letto 246 volte
Read Dopo il golpe. Svolta in Sudan: abrogata la legge che imponeva i divieti alle donne - Redazione Avvenire (02/12/2019 - 06:51) letto 325 volte
Read Società civile: Incoraggiante la Commissione contro le conversioni forzate - Shafique Khokhar (02/12/2019 - 06:47) letto 330 volte
Read Dai talebani a Cambridge dentro a un camion frigo - Ludovica Iaccino (27/11/2019 - 06:30) letto 328 volte
Read Noi, arabi e magrebini laici che non facciamo share - Anas Chariai (19/11/2019 - 06:46) letto 345 volte
Read Religioni, fondamentalismi, pace. Il vuoto della politica - Agenzia NEV (19/11/2019 - 06:44) letto 365 volte
Read I documenti riservati sulla repressione degli uiguri in Cina - (18/11/2019 - 06:59) letto 357 volte
Read Lo Sri Lanka blindato va alle urne. Attaccato un convoglio di elettori musulmani - Melani Manel Perera (18/11/2019 - 06:57) letto 342 volte
Read Inchiesta su estremismo di destra, 12 indagati. Progettavano di far saltare una moschea - Ansa.it (14/11/2019 - 07:45) letto 378 volte
Read Le donne musulmane vincono la sfida della matematica - Rafia Zakaria (11/11/2019 - 07:15) letto 351 volte

Tutte le notizie relative a questo argomento
societacostume.png