Vescovo Zuppi: "Sono favorevole a una moschea a Bologna, bisogna costruire ponti". Imbarazzo dei politici - Corriere di Bologna


sconosciuto ha scritto:

L’arcivescovo Zuppi spinge per un grande luogo di culto musulmano in città.
E le sue parole spiazzano tutti, dal sindaco Merola al coordinatore della comunità islamica bolognese Yassine Lafram...

Ma l’imprevedibilità di Zuppi ha ormai abituato tutti, tanto che l’arcivescovo va oltre, rilanciando anche qui la richiesta dell’arcivescovo di Milano Angelo Scola:
Mi auguro che alcune feste islamiche siano accolte nelle scuole. Perché, come dice sempre papa Francesco, bisogna costruire dei ponti tra le diverse culture.

leggi: http://dirittiumani1.blogspot.it



Articolo tratto da: Maan-Insieme - http://www.maaninsieme.altervista.org/
URL di riferimento: http://www.maaninsieme.altervista.org/index.php?mod=read&id=1457328582