Galassia jihadista in Sahel - Lorenzo Forlani


sconosciuto ha scritto:

Il Covid-19 ha colpito l'Africa in modo più contenuto rispetto al resto del mondo, anche se non si può certo dire che lo abbia risparmiato.
Nel Sahel, una fascia di territorio dell'Africa subsahariana che comprende o lambisce una decina di paesi, nel solo mese di marzo, in corrispondenza dell'innalzamento del picco dei contagi in gran parte dei paesi del Sahel, i jihadisti legati ad al-Qaeda e all'Isis han compiuto attentati sanguinari in Camerun, Nigeria, Burkina Faso (dove alla fine di aprile si contano quasi 900mila sfollati interni, aumentati di quasi 300mila da febbraio), Mali e Ciad, uccidendo centinaia di persone...


ogzero.org



Articolo tratto da: Maan-Insieme - http://www.maaninsieme.altervista.org/
URL di riferimento: http://www.maaninsieme.altervista.org/index.php?mod=read&id=1600145334