Il Corano Foto di gruppo La Bibbia

Un conflitto anche religioso - Mostafa El Ayoubi

Argomento: islamsconosciuto ha scritto:

L'interesse dei sauditi per la Libia non è per il petrolio: loro sono ossessionati dai Fratelli Musulmani.
Li temono perché la loro ideologia religiosa potrebbe mettere in pericolo il wahabismo saudita che - mediante il salafismo - costituisce il cemento ideologico dell'esistenza stessa della monarchia assoluta degli Al Saud.
Oggi i Fm sono politicamente attivi a Tripoli ed esercitano una forte influenza sul governo di al-Sarraj e ciò disturba non poco Riyad...
Pubblicato Sabato 20 Aprile 2019 - 06:47 (letto 8 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Terra Santa. Mons. Pizzaballa: "La Pasqua abbatte i muri. Abolire la parola nemico" - Daniele Rocchi

Argomento: cristianesimosconosciuto ha scritto:

All'inizio della Settimana Santa che ci porta alla Pasqua, mons. Pierbattista Pizzaballa esorta i cristiani a "ripartire dalla legge della Croce" e a "guardare alla Pace che nasce sul Calvario, il luogo del perdono di Cristo".
L'importanza del dialogo con ebrei e musulmani...
Pubblicato Giovedi 18 Aprile 2019 - 07:13 (letto 12 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Notre Dame, il vescovo Tisi: ''Colpito dalla gente che pregava'', l'imam Breigheche: ''Solidarietà ai credenti e al popolo francese'' - Redazione Il Dolomiti

Argomento: cristianesimosconosciuto ha scritto:

L'arcivescovo e l'Imam di Trento uniti nel dolore per quanto accaduto a Parigi.
Parole simili quelle delle due figure religiose di riferimento del Trentino entrambe pienamente solidali con il popolo francese per il drammatico incendio che ha divorato la parte alta della Cattedrale di Notre Dame...
Pubblicato Giovedi 18 Aprile 2019 - 07:12 (letto 4 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Notre Dame, da Al-Azhar all'Iran: solidarietà dal mondo musulmano - Redazione Redattore Sociale.it

Argomento: cristianesimosconosciuto ha scritto:

"Esprimo profonda tristezza per l'incendio che ha colpito la cattedrale di Notre Dame di Parigi, un capolavoro dell'architettura... Tutto il nostro sostegno ai fratelli francesi".
Così - con un tweet pubblicato in lingua araba, francese e inglese - Ahmad Muhammad Al-Tayyeb, Grande imam dell'Università di Al-Azhar, punto di riferimento dell'islam sunnita.
La presa di posizione è una delle tante giunte da esponenti musulmani dopo l'incendio che ieri ha colpito la cattedrale gotica, tra i simboli più noti della Francia...
Pubblicato Giovedi 18 Aprile 2019 - 07:10 (letto 4 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

La struttura binaria del Corano - Paolo Branca

Argomento: libriconsigliatisconosciuto ha scritto:

La lunga serie di studi filologici e storico-linguistici dedicata da esperti, soprattutto occidentali, al testo coranico, e che l'Autore dimostra di conoscere bene, hanno per molto tempo trascurato il Testo Sacro dei musulmani: uno strano oggetto di cui indagare la composizione, cercando di ricostruirne la cronologia e accanendosi sull'etimologia di singoli termini o il senso più probabile di alcuni passaggi oscuri...
Pubblicato Mercoledi 17 Aprile 2019 - 06:54 (letto 11 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Movimenti per la pace, rilanciare subito l'iniziativa - Alex Zanotelli

Argomento: societacostumesconosciuto ha scritto:

La Rete della pace, che include realtà quali Cgil, Movimento dei focolari, Rete italiana disarmo, Acli, Archivio disarmo, Movimento nonviolento, ha promosso a marzo (a Bologna).
Mancavano la Tavola della pace, l'Agesci e non erano adeguatamente rappresentati vari gruppi (mi viene in mente il movimento No war in Sicilia).
Si è cominciato con lo scenario della minaccia nucleare.
Il presidente Putin ha detto che il rischio di uno scontro è oggi presente, soprattutto dopo l'uscita, dal 1° febbraio, degli Usa dal trattato sui missili nucleari a medio raggio.
Il presidente Trump ha fatto questa scelta, accusando la Russia di aver violato il trattato...
Pubblicato Mercoledi 17 Aprile 2019 - 06:53 (letto 12 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Occidente e islam, urgenza di umanità - Paolo Branca

Argomento: islamsconosciuto ha scritto:

Una polarizzazione fondata su ideologie e contraddizioni: l'integralismo critica il consumismo ma ne usa le logiche.
E la democrazia è conquista recente.
Il dialogo riscopra le vere esigenze dell'uomo...
Pubblicato Mercoledi 17 Aprile 2019 - 06:51 (letto 11 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

I teologi morali tedeschi rispondono al papa emerito

Argomento: cristianesimosconosciuto ha scritto:

Dopo che il papa emerito Josef Ratzinger/Benedetto XVI aveva pubblicato alcune «note» su La Chiesa e lo scandalo degli abusi sessuali, il Gruppo dei docenti tedeschi di teologia morale ha rilasciato una Dichiarazione sull'analisi di Benedetto XVI sugli abusi sessuali, intitolata Prigioniero dei propri pregiudizi...
Pubblicato Martedi 16 Aprile 2019 - 07:02 (letto 10 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Memoria, speranza, perdono: la risposta dei cristiani mediorientali alla persecuzione - Amal Marogy

Argomento: cristianesimosconosciuto ha scritto:

«Ma bada a te e guardati bene dal dimenticare le cose che i tuoi occhi hanno visto, non ti sfuggano dal cuore per tutto il tempo della tua vita: le insegnerai anche ai tuoi figli e ai figli dei tuoi figli» (Dt 4,9).
Sono le parole che Mosè rivolse agli Israeliti nel deserto, dopo aver sconfitto Sicon, Re degli Amorrei, e Og, re di Basan.
Esse riassumono accuratamente l'eredità della mia famiglia e quella di tante altre famiglie cristiane che, recentemente, sono tornate nelle loro città e nei loro villaggi liberati dall'ISIS in Iraq.
Ma che cosa chiede Dio agli israeliti e a quale eredità ci riferiamo?
...
Pubblicato Martedi 16 Aprile 2019 - 07:01 (letto 11 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Kosovo: la lotta contro l'estremismo violento e la radicalizzazione - Ervjola Selenica

Argomento: societacostumesconosciuto ha scritto:

Contro-terrorismo, de-radicalizzazione e contrasto all'estremismo violento sono diventati centrali nelle agende per la sicurezza di attori internazionali quali l'Unione europea, le Nazioni unite, Osce.
All'interno di molti paesi europei, misure di prevenzione contro l'estremismo violento sono state sviluppate nei quartieri, nelle comunità, nelle scuole e negli ospedali.
Queste hanno incluso la partecipazione di attori tradizionalmente non-securitari quali insegnanti, operatori sociali, autorità religiose, personale sanitario e le famiglie...
Pubblicato Martedi 16 Aprile 2019 - 06:59 (letto 13 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Arabia Saudita. Restano in carcere attiviste: torturate e minacciate di stupro - Nena-news.it

Argomento: societacostumesconosciuto ha scritto:

Si sperava in altre scarcerazioni.
Invece nessuna delle attiviste saudite per i diritti civili delle donne e per i diritti umani a processo la scorsa settimana a Riyadh è stata rilasciata come il mese scorso era accaduto (in via temporanea) per tre di loro: la blogger Eman al Nafjan, la docente universitaria Aziza al Yousef e la predicatrice Ruqayya al Mohareb...
Pubblicato Lunedi 15 Aprile 2019 - 06:49 (letto 14 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Faisalabad: liberata la ragazza cristiana rapita, convertita e venduta come sposa - AsiaNews

Argomento: cristianesimosconosciuto ha scritto:

Shalet Javet ha testimoniato contro il suo rapitore davanti all'Alta corte di Lahore.
È pronta "a farlo ancora e ancora, fino a quando non sarà incarcerato".
La 15enne è stata usata come schiava del sesso. "Non è vero che mi sono convertita all'islam per mia scelta", dichiara con coraggio...
Pubblicato Lunedi 15 Aprile 2019 - 06:48 (letto 13 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Tolleranza religiosa dall'Impero romano ad oggi - Fabio Colagrande

Argomento: cristianesimosconosciuto ha scritto:

Secondo Franco Pittau, autore della ricerca, emergono non solo numeri e contesti generali, su permessi di soggiorno e sugli arrivi, ma questioni umane legate alle persone che giungono in territorio italiano o che qui vivono da anni.
"Integrazione è anche multireligiosità in Italia tra immigrati e non cattolici, quasi il 10% della popolazione fa parte di una minoranza religiosa non cattolica. Di fronte a questo dato noi ci siamo chiesti come comportarci e dato che la storia è maestra di vita abbiamo pensato di attingere a due millenni di storia per avere le risposte"...
Pubblicato Domenica 14 Aprile 2019 - 06:55 (letto 14 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

A Gerusalemme Est una scuola di convivenza - Tv2000

Argomento: societacostumesconosciuto ha scritto:

(Video intervista) A Gerusalemme la bella storia di una scuola, divenuta esempio di convivenza.
Una struttura cattolica dove studiano insieme bambini cristiani e musulmani...
Pubblicato Domenica 14 Aprile 2019 - 06:54 (letto 13 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Quando Maometto era l'eroe anticlericale dell'Illuminismo europeo - John Tolan

Argomento: societacostumesconosciuto ha scritto:

Pubblicare il Corano e renderlo disponibile in varie lingue era un'impresa rischiosa nel Sedicesimo secolo in quanto avrebbe potuto confondere o sedurre la fede del buon cristiano.
Questo quantomeno era ciò che pensavano i consoli della città protestante di Basilea che, nel 1542, hanno imprigionato brevemente un pittore del luogo per aver pensato di pubblicare una versione in latino del sacro libro dell'Islam.
Dovette intervenire il protestante riformista Martin Lutero per salvare il progetto: non c'era infatti alcun modo più efficace per combattere i turchi se non esporre le "bugie di Maometto" al pubblico ludibrio, pensava...
Pubblicato Domenica 14 Aprile 2019 - 06:51 (letto 14 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Interreligione e integrazione - Tonio Dell'Olio

Argomento: societacostumesconosciuto ha scritto:

L'amico Pigì, lettore maniacale de La Stampa, mi indica una notizia "che - dice - starebbe proprio bene tra i tuoi mosaici quotidiani".
Parla di Murazzano, una cittadina di 800 abitanti di cui 150 stranieri, in provincia di Cuneo, dove l'insegnante di religione della scuola elementare sta facendo un esperimento finora riuscitissimo.
Siccome l'anno scorso, preparando il Natale con la classe, i bambini musulmani che solitamente si allontanavano in quell'ora di lezione, erano rimasti incuriositi e avevano voluto partecipare ai lavoretti, hanno cominciato a stare tutti insieme...
Pubblicato Venerdi 12 Aprile 2019 - 07:24 (letto 17 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

I francescani restituiscono al Sultano la centralità nell'incontro con San Francesco - Riccardo Cristiano

Argomento: incontrisconosciuto ha scritto:

Gli ottocento anni dall'incontro tra San Francesco e il Sultano al Malik al-Kamil sono stati l'occasione di tantissimi incontri, anche celebrativi, di una pagina tra le più importanti della storia delle relazioni islamo-cristiane.
La Pontificia Università Antonianum ha voluto unire la riflessione storico-teologica su quell'incontro e sulle radici spirituali e mistiche dell'accoglienza con una serie di testimonianze sull'oggi così poco accogliente...
Pubblicato Giovedi 11 Aprile 2019 - 07:59 (letto 8 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Assam, musulmano costretto a mangiare maiale dai "protettori delle vacche" - AsiaNews

Argomento: societacostumesconosciuto ha scritto:

Shaukat Ali è stato fatto inginocchiare nel fango e punito con il consumo del maiale, che la sua religione considera impuro.
Il distretto va al voto l'11 aprile. In Assam la vendita del manzo è legale.
Presidente dell'All India Majlis-E-Ittehadul Muslimeen Party: "Il linciaggio di un anziano innocente è illegale in ogni parte dell'India"...
Pubblicato Giovedi 11 Aprile 2019 - 07:57 (letto 15 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Dialogo islamo-cristiano: Mokrani (teologo musulmano), "abbiamo un destino unico" - Redazione Agensir

Argomento: teologiamusulmanasconosciuto ha scritto:

"La diversità è creatività divina e non una deriva satanica".
Vedere il "pluralismo come qualcosa di bello e riconoscere la ricchezza come volontà di Dio significa permettere la convivenza pacifica e apprezzare la fede dell'altro".
Lo ha sottolineato il teologo musulmano Adnane Mokrani.
"Non è - ha chiarito - un testo idealista, ma propone un sogno all'umanità". Del resto, ha ricordato, "la religione rappresenta la coscienza etica mondiale che deve criticare, ma offrire anche una visione profetica, alternativa"...
Pubblicato Mercoledi 10 Aprile 2019 - 06:25 (letto 25 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Dialogo islamo-cristiano: "cambiare paradigma, dichiarazione di Abu Dhabi indica la strada" - Redazione Agensir

Argomento: cristianesimosconosciuto ha scritto:

"Una esortazione solenne a cambiare paradigma, ad abbassare lo stress onnipresente, provocato dall'ideologia della conquista, dal desiderio di avere ragione e dal potere".
Così p. Laurent Basanese, direttore del Centro Studi Interreligiosi, ha definito il documento sulla fratellanza umana per la pace mondiale e la convivenza comune firmato ad Abu Dhabi.
Occorre "studiare e approfondire il tema della fratellanza", ha sottolineato...
Pubblicato Mercoledi 10 Aprile 2019 - 06:21 (letto 25 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Se il velo islamico diventa una "moda": la denuncia del Consiglio degli ex musulmani in Germania - Mina Ahdi

Argomento: islamsconosciuto ha scritto:

A Francoforte sta per essere inaugurata una mostra sulla "moda islamica contemporanea" nella quale veli, burka, niqab verranno presentati come normali capi di abbigliamento.
Il Consiglio degli ex musulmani di Germania, presieduto dall'attivista per i diritti umani Mina Ahdi, chiede l'annullamento dell'evento: "È del tutto inaccettabile che nel 21° secolo venga difeso e spacciato per innocuo un pezzo di stoffa dal quale gronda sangue"...
Pubblicato Martedi 09 Aprile 2019 - 06:37 (letto 40 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Quel documento sulla riforma che al-Azhar ha scritto e non pubblicato - Salah Fadl

Argomento: teologiamusulmanasconosciuto ha scritto:

Dopo la rivoluzione del 2011, al-Azhar, una delle più autorevoli istituzioni dell'Islam sunnita, ha prodotto una serie di documenti: sul futuro dell'Egitto (2011), sul sistema delle libertà fondamentali (2012) e sui diritti della donna (2013).
Redatti da un gruppo di intellettuali e di ulema, questi documenti si propongono di rispondere alle questioni più dibattute nella società egiziana, delineando un consenso tra istituzioni religiose e pensatori laici...
Pubblicato Lunedi 08 Aprile 2019 - 07:10 (letto 24 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Commentare il Corano: istruzioni per l'uso - Redazione Oasiscenter.eu

Argomento: teologiamusulmanasconosciuto ha scritto:

Chi vuole interpretare «il Nobile Libro deve andare a cercare la spiegazione prima di tutto nel Corano stesso», ha scritto Jalàl al-Dìn al-Suyùtì, sapiente egiziano del XV secolo.
In particolare, conoscere le circostanze della rivelazione profetica è «un'arte che offre benefici», essenziali a una piena comprensione del testo...
Pubblicato Lunedi 08 Aprile 2019 - 07:08 (letto 25 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

"Anime fiere. Resistenza e riscatto delle minoranze in Medio Oriente" - Chiara Zappa

Argomento: libriconsigliatisconosciuto ha scritto:

Mandei, Yazidi, Aleviti, Drusi, Maroniti, Cristiani di Terra Santa, Beduini di Giordania, Copti d'Egitto, Curdi.
Un gruppo minuscolo e quasi sconosciuto i primi, molto più numerosi gli altri, fino a decine di milioni... eppure tutte "minoranze" etniche, linguistiche o religiose.
Con la fine dell'Impero Ottomano e la nascita degli Stati nazionali moderni, in Medio Oriente il loro status è profondamente mutato.
La loro stessa esistenza è apparsa come un ostacolo implicito al progetto della modernizzazione di Paesi che hanno spesso preteso, a loro spese, di considerarsi e venir percepiti dai loro stessi cittadini come omogenei e unitari...
Pubblicato Domenica 07 Aprile 2019 - 14:09 (letto 28 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Yogyakarta, revocato il regolamento del villaggio per soli musulmani - Mathias Hariyadi

Argomento: societacostumesconosciuto ha scritto:

Autorità intervenute dopo la video-denuncia di una famiglia cattolica.
A Kerat, dal 2015 solo gli islamici potevano acquistare o prendere in affitto case e terreni.
In Indonesia vi sono almeno 72 statuti discriminatori, sparsi in 34 province.
La città di Yogyakarta è 41ma su 94 quanto a tolleranza...
Pubblicato Domenica 07 Aprile 2019 - 14:06 (letto 35 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

"Non ci spaventi la differenza di religioni, ma l'assenza di fraternità" - Iacopo Scaramuzzi

Argomento: cristianesimosconosciuto ha scritto:

Non dobbiamo spaventarci dell'esistenza di religioni diverse, perché Dio lo ha "voluto permettere ma, sì, dobbiamo spaventarci se non facciamo lavoro di fratellanza con le persone di altre fedi": lo ha sottolineato il Papa nel corso dell'udienza generale in piazza San Pietro, durante la quale ha ripercorso l'incontro con i musulmani nel recente viaggio in Marocco, lo scorso fine settimana.
Quanto all'incontro con chi lascia il proprio paese, «non mi piace dire 'migrante', preferisco 'persona migrante'», ha detto Francesco, spiegando che c'è una «cultura dell'aggettivo» che fa dimenticare il sostantivo, «cioè la sostanza»: e dunque persona migrante, perché «è più rispettoso»...
Pubblicato Sabato 06 Aprile 2019 - 06:56 (letto 36 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Dante e l'Islam - Umberto Eco

Argomento: cristianesimosconosciuto ha scritto:

Nel 1919 Miguel Asìn Palacios pubblicava un libro (La escatologia musulmana en la Divina Comedia) che aveva fatto subito molto rumore.
In centinaia di pagine identificava analogie impressionanti tra il testo dantesco e vari testi della tradizione islamica, in particolare le varie versioni del viaggio notturno di Maometto all'inferno e al paradiso...
Pubblicato Sabato 06 Aprile 2019 - 06:51 (letto 30 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

L'Islam del Brunei e i cristiani radicali degli Stati Uniti: non è un buon momento per i diritti umani LGBT - Silvia Swinden

Argomento: societacostumesconosciuto ha scritto:

George Clooney e ora Elton John hanno chiesto il boicottaggio degli hotel di proprietà del Sultano del Brunei.
Ciò si deve a una nuova applicazione della sharia. Amnesty International ha chiesto di non introdurre nuove punizioni "spietate" come la morte per lapidazione per atti omosessuali e l'amputazione per rapina.
Un'indagine di openDemocracy dice che "i 'fondamentalisti' della destra cristiana USA legati a Trump e a Steve Bannon hanno versato almeno 50 milioni di dollari per sostenere gli avvocati ultra-conservatori e attivisti politici e campagne sui 'valori familiari' contro i diritti LGBT"...
Pubblicato Venerdi 05 Aprile 2019 - 06:56 (letto 30 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Tamil Nadu, 200 radicali indù picchiano le suore e devastano una scuola cattolica - Nirmala Carvalho

Argomento: cristianesimosconosciuto ha scritto:

Una folla di radicali indù ha devastato una scuola cattolica del Tamil Nadu e tentato di strangolare alcune suore insegnanti.
La scintilla che ha scatenato la furia dei nazionalisti è stato il suicidio di una ragazza di 15 anni, delusa per i cattivi risultati scolastici.
Tuttavia per sr. Devaseer Mary, "è evidente che la violenza scatenata contro la scuola e la distruzione inflitta era premeditata e organizzata".
Poi aggiunge: "I delinquenti volevano colpire le suore"...
Pubblicato Venerdi 05 Aprile 2019 - 06:49 (letto 30 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Un istituto ecumenico, segno profetico di dialogo in Marocco - Claudio Geymonat

Argomento: cristianesimosconosciuto ha scritto:

«Un segno profetico»: così papa Bergoglio in visita in Marocco ha definito l'Istituto di formazione teologica Al Mowafaqa (L'Incontro) di Rabat, che rappresenta un unicum in Africa, in quanto creato grazie ad un'azione congiunta cattolica e protestante al fine di promuovere il dialogo e l'ecumenismo, in relazione soprattutto all'Islam.
Nata nel 2012 la scuola ha formato negli anni circa 400 studenti alla cultura del dialogo interreligioso, e ne accoglie al momento 40, equamente divisi fra cattolici e protestanti, quasi tutti africani, ma non mancano giovani di provenienza europea...
Pubblicato Giovedi 04 Aprile 2019 - 06:50 (letto 31 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Cristiani arabi, attori di novità. Con il sostegno dei musulmani - Samir Khalil Samir

Argomento: cristianesimosconosciuto ha scritto:

Uno sguardo alla storia dei cristiani nel mondo arabo mostra una feconda dialettica tra radicamento nella propria tradizione e apertura verso le altre culture.
Momenti forti sono stati la creazione di un umanesimo interreligioso nella Baghdad del X secolo e il rinnovamento ecclesiale all'epoca della Riforma cattolica, che ha preparato il Risorgimento arabo.
Oggi come ieri tuttavia questa interazione è possibile solo in presenza di regimi aperti all'alterità e non ripiegati su un settarismo ossessivo...
Pubblicato Giovedi 04 Aprile 2019 - 06:48 (letto 30 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Burkina Faso: musulmani e cristiani insieme frenano il terrorismo - Alessandro Di Bussolo

Argomento: cristianesimosconosciuto ha scritto:

Il Burkina Faso, nell'Africa centrale subsahariana, è ancora uno dei paesi più poveri al mondo, ma mantiene la sua tradizione di convivenza pacifica tra la comunità musulmana, circa il 40 per cento degli abitanti e quella cristiana, che nelle varie confessioni raccoglie circa il 30 per cento dei burkinabè.
Questo nonostante i tre gravissimi attentati, nel 2016, 2017 e il 2 marzo di quest'anno, rivendicati da gruppi vicini ad Al Qaeda, presenti in Mali e Niger, che confinano col nord del Paese...
Pubblicato Mercoledi 03 Aprile 2019 - 07:23 (letto 35 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Il Papa di ritorno dal Marocco: mettiamo ponti nei porti - Domenico Agasso jr

Argomento: cristianesimosconosciuto ha scritto:

Chi costruisce muri ne resta «prigioniero».
Non servono barriere, ma ponti, che vanno messi anche «nei porti» per evitare che i disperati affoghino in mare.
Papa Francesco rivela di essersi commosso di fronte alla struttura di separazione tra il Paese africano e la Spagna. Il Pontefice spiega che la dichiarazione su Gerusalemme è «un passo avanti» compiuto da fratelli.
Sulla libertà di coscienza denuncia: si rischia che in alcuni paesi cristiani venga tolta ai medici contrari all'eutanasia...
Pubblicato Mercoledi 03 Aprile 2019 - 07:20 (letto 36 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa
Vai alla pagina successiva »