../images/Immagini_chisiamo/2019cristianiebreiemusulmani

Una casa di preghiera per tutti i popoli - Sara Tourn

Argomento: cristianesimosconosciuto ha scritto:

La chiesa episcopale di St. Paul di Boston ha come motto le parole di Isaia 56,7 «una casa di preghiera per tutti i popoli» e al venerdì ospita, dall'estate del 2000, circa 300-350 musulmani, per lo più uomini, per la preghiera di mezzogiorno.
Arrivano dai Balcani, dal Nord Africa, dal Medio Oriente, dall'Asia meridionale e dal Sudest asiatico, e qui sono i benvenuti: nemmeno le tensioni e la paura verso il mondo islamico, e le popolazioni immigrate in genere, sono riuscite a scalfire lo spirito di accoglienza che, anzi, in questi quasi vent'anni si è consolidato...

Pubblicato Martedi 19 Novembre 2019 - 06:50 (letto 0 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Noi, arabi e magrebini laici che non facciamo share - Anas Chariai

Argomento: societacostumesconosciuto ha scritto:

La giornalista Karima Mwal ha lanciato su Fb una sfida a magrebini e arabi laici, e io non posso sottrarmi!
In un interessantissimo articolo sul La Stampa, Moual aveva già denunciato quello che da troppo tempo sta accadendo in tv: il voler enfatizzare e ridurre l'islam alla mera spettacolarizzazione.
La denuncia parte da Fb, dalle stesse ragazze invitate a queste trasmissioni (ormai diventate tribunali) in cui si richiede un 'dress code': il velo.
Partecipi alla trasmissione solo se indossi il velo.
Il velo si vuole rappresentativo di tutti i musulmani per i massmedia, spinti dal dio Share e non dalla volontà di fare vera informazione...

Pubblicato Martedi 19 Novembre 2019 - 06:46 (letto 0 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Religioni, fondamentalismi, pace. Il vuoto della politica - Agenzia NEV

Argomento: societacostumesconosciuto ha scritto:

... quest'ondata di religiosità fondamentalista ha una dimensione inquietante quando si salda con il tema del potere - ha detto Paolo Naso.
A fronte di una debolezza della politica a governare la convivenza ci si rivolge alle religioni convinti che abbiano una soluzione. Ma è possibile che in una società secolarizzata la politica faccia appello alla religione?
Oggi la sfida è come costruire convivenza nelle nostre città.
La politica deve dare risposta a domande di pace.
Ma invece di promuovere convivenza e normare i diritti, crea tavoli interreligiosi, lasciando senza risposte le questioni che stanno a cuore ai cittadini...

Pubblicato Martedi 19 Novembre 2019 - 06:44 (letto 0 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

I documenti riservati sulla repressione degli uiguri in Cina -

Argomento: societacostumesconosciuto ha scritto:

Repressione sistematica della cultura, campi di internamento e rieducazione, prigioni: la campagna di repressione degli uiguri nello Xinjiang per la prima volta testimoniata da 403 pagine di documenti interni del Partito Comunista cinese.
Il New York Times è riuscito a ottenere il materiale che offre un'istantanea dall'interno del regime della repressione delle minoranze etniche nella regione.
Nel mirino circa un milione di uiguri, kazaki e altre minoranze musulmane nella regione.
La fuga di documenti è una delle più corpose mai avvenute dall'interno del Partito comunista cinese, da decenni al potere a Pechino...

Pubblicato Lunedi 18 Novembre 2019 - 06:59 (letto 2 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Lo Sri Lanka blindato va alle urne. Attaccato un convoglio di elettori musulmani - Melani Manel Perera

Argomento: societacostumesconosciuto ha scritto:

È un Paese blindato quello che da questa mattina si sta recando alle urne.
Oggi si svolgono le elezioni presidenziali in Sri Lanka.
Alla carica di settimo capo di Stato concorrono 35 candidati, il numero più alto della storia recente dell'isola.
Nel ricordo delle violenze islamiche del 21 aprile 2018, il governo ha dislocato 85mila poliziotti a sorvegliare il territorio.
Intanto è di pochi minuti fa la notizia che alcune persone armate hanno attaccato un convoglio di 100 pullman che trasportavano gli elettori musulmani ai seggi...

Pubblicato Lunedi 18 Novembre 2019 - 06:57 (letto 1 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Baku ospita il II Summit dei Leader Religiosi Mondiali e lancia la Baku Declaration - Comunicato stampa CO.RE.IS.

Argomento: incontrisconosciuto ha scritto:

Si è concluso ieri a Baku, in Azerbaijan, il secondo World Religious Leaders Summit (14-15 novembre) con la partecipazione di 500 rappresentanti di alto livello del mondo politico, sociale, accademico e religioso (leader religiosi di 25 religioni, di 5 continenti).
I leader si sono confrontati con la finalità di contribuire allo sviluppo delle relazioni interreligiose e quelle tra Stati e confessioni, per preservare la pace e la stabilità mondiale e un multiculturalismo fondato su valori di comprensione reciproca, fiducia, solidarietà e giustizia...

Pubblicato Lunedi 18 Novembre 2019 - 06:56 (letto 1 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Fustigare le adultere, gli imam estremisti fanno tappa a Pordenone

Argomento: islamsconosciuto ha scritto:

Una serata coranica con preghiere religiose dove ci sarà posto anche per le donne e i bambini.
È quella che viene proposta dall'Associazione culturale islamica per la pace e dall'Associazione culturale islamica di Pordenone (Comina).
Il tema, almeno dalla locandina, non è comprensibile, ma spiccano le foto di quattro ospiti. Due, per la verità, dal passato un po' sopra le righe, almeno secondo quanto riportano alcuni siti di informazione.
Non è la prima volta che a Comina passano personaggi discussi.
Si ricorderà il predicatore Hussein Bilal Bosnic, finito in carcere per terrorismo internazionale: predicò a maggio 2013...

Pubblicato Lunedi 18 Novembre 2019 - 06:54 (letto 2 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Papa Francesco riceve l'imam al-Tayyeb di al-Azhar: siate messaggeri di pace - Stefania Falasca

Argomento: incontrisconosciuto ha scritto:

In prossimità di un nuovo viaggio papale in Oriente all'insegna del dialogo interreligioso e della pace, un grazie e il dono della scultura dell'ulivo hanno concluso ieri in Vaticano l'udienza di papa Francesco con l'imam sunnita Ahmad al-Tayyeb dell'Università di Al Azhar, al suo quarto appuntamento con il successore di Pietro.
Questa è una allegoria, la pianta dell'ulivo e la colomba sono un simbolo di pace...

Pubblicato Sabato 16 Novembre 2019 - 07:31 (letto 2 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Nella Sunna il Profeta dà il Buon Esempio - Diègo Sarrià

Argomento: islamsconosciuto ha scritto:

Rivolgendosi al Profeta, Dio dice: «E certo l'indole tua è nobilissima» (4,68).
Commentando questo versetto, il celebre esegeta Ibn Kathìr (m. 1373), cita un passaggio della raccolta di ahadith in Muslim, che trasmette fatti e detti di Maometto e dei primi tempi dell'Islam, secondo il quale un giorno Sa'd Ibn Hishàm Ibn 'Àmir si rivolse in questo modo a 'À'isha, moglie del Profeta: «O madre dei credenti, parlami del carattere dell'Inviato di Dio, su di lui la pace e la benedizione di Dio».
Rispose 'À'isha: «Non leggi il Corano».
«Certo».
«In verità, il carattere dell'Inviato di Dio, su di lui la pace e la benedizione di Dio, era il Corano»...

Pubblicato Sabato 16 Novembre 2019 - 07:22 (letto 2 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Nella mente araba non c'è solo l'Islam - Michele Brignone

Argomento: libriconsigliatisconosciuto ha scritto:

... la variegata produzione di Georges Corm (che si tratti di storia del Medio Oriente, di pluralismo religioso, di rapporti tra Oriente e Occidente e di economia mondiale...) punta sistematicamente a decostruire narrazioni mediatiche e accademiche dominanti per offrire punti di vista controcorrente.
È questo il caso anche di 'Pensèe et politique dans le monde arabe', il cui scopo è restituire visibilità alla ricchezza e alla complessità della cultura araba moderna e contemporanea, che dagli anni '70 ricercatori e specialisti hanno smesso di esplorare per concentrarsi esclusivamente sull'Islam politico...

Pubblicato Sabato 16 Novembre 2019 - 07:15 (letto 6 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Siria: Isis uccide il parroco armeno-cattolico di Qamishli. Padre Naamo (armeno), - colpiscono il pastore per colpire il gregge - Agensir.it

Argomento: cristianesimosconosciuto ha scritto:

È stata una vera e propria esecuzione quella che ha posto fine, oggi, alla vita di padre Ibrahim (Hovsep) Hanna, parroco armeno-cattolico di san Giuseppe, la cattedrale di Qamishli
Il sacerdote è stato freddato da due uomini insieme a suo padre che era in macchina con lui...

Pubblicato Venerdi 15 Novembre 2019 - 07:59 (letto 8 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Musulmani e cattolici insieme per il 50mo di sacerdozio di Romo Carolus - Mathias Hariyadi

Argomento: incontrisconosciuto ha scritto:

P. Charles Patrick Burrows, 76enne missionario irlandese degli Oblati di Maria Immacolata, opera nel distretto di Cilacap dal 1973.
Le sue iniziative hanno portato un notevole sviluppo nel territorio.
Stare tra la gente, parlare e lavorare con le persone a prescindere dalla loro appartenenza etnica e religiosa: queste sono le sue doti naturali...

Pubblicato Venerdi 15 Novembre 2019 - 07:57 (letto 7 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Estremismo e terrorismo di destra sono un pericolo reale - Unione Comunità Islamiche d'Italia

Argomento: islamsconosciuto ha scritto:

12 novembre 2019.
Estremismo e terrorismo di destra sono un pericolo reale che ci aspettiamo venga condannato da tutti.
Lo riteniamo preoccupante, oltrechè assurdo, ed è una minaccia alla democrazia, quanto alla comunità musulmana.
Abbiamo appreso con sgomento che un gruppo di persone, nel Senese, è stato fermato, poichè progettava concretamente di colpire luoghi simbolo di alcune minoranze, tra i quali anche la Moschea di Colle Val D'Elsa...

Pubblicato Giovedi 14 Novembre 2019 - 07:53 (letto 10 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Tra la Bibbia e la Wipala. La Bolivia al bivio - Francesco Martone

Argomento: cristianesimosconosciuto ha scritto:

TIPNIS sta per Territorio Indigena y Parque Nacional Isiboro-Sècure.
Le vicende del TIPNIS possono forse aiutare a riassumere la realtà nuda e cruda che in queste settimane in Bolivia si è manifestata con tutta la sua evidenza e contraddittorietà.
Questa chiave forse può aiutare a scandagliare lo "spazio" che intercorre tra l'adesione sic et simpliciter al sostegno quasi fideistico di un progetto "supuestamente" rivoluzionario, e il suo rigetto altrettanto fideistico in chiave reazionaria, oligarchica.
Insomma, lo spazio che intercorre tra chi oggi grida al golpe o al tradimento e chi alla liberazione dal tiranno...

Pubblicato Giovedi 14 Novembre 2019 - 07:47 (letto 8 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Inchiesta su estremismo di destra, 12 indagati. Progettavano di far saltare una moschea - Ansa.it

Argomento: societacostumesconosciuto ha scritto:

L'operazione della polizia di Firenze e Siena, coordinata dalla Dda, riguarda 12 persone appartenenti agli ambienti dell'estremismo di destra indagati per detenzione abusiva di armi correlata alla costituzione di un'associazione con finalità eversiva.
Due indagati dell'inchiesta sono stati arrestati in flagranza per detenzione illecita di esplosivo e di parte di ordigni bellici.
Sono due delle persone perquisite oggi nel Senese dalla Digos. Si tratta di Andrea Chesi, 60 anni, bancario, e del figlio Yuri, 22 anni...

Pubblicato Giovedi 14 Novembre 2019 - 07:45 (letto 24 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Le donne musulmane vincono la sfida della matematica - Rafia Zakaria

Argomento: societacostumesconosciuto ha scritto:

Ormai è una prassi: ogni volta che escono i risultati di un qualche rilevamento a livello mondiale, le donne del mondo musulmano sono in fondo alla classifica.
Le afgane di solito occupano i posti più bassi dal punto di vista della partecipazione politica, le donne in Somalia e in Sudan hanno i livelli più bassi di accesso alle strutture sanitarie, in Iraq e in Siria sono costrette a sposarsi in giovanissima età e le donne pachistane, assieme alle egiziane, subiscono alti livelli di violenza domestica e misoginia generalizzata...

Pubblicato Lunedi 11 Novembre 2019 - 07:15 (letto 16 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

L'islamismo di Erdogan contro la Siria - Mostafa El Ayoubi

Argomento: societacostumesconosciuto ha scritto:

La Turchia ha invaso militarmente il 9 ottobre scorso il nord-est della Siria, ed è la terza volta da quando è iniziata la guerra in questo paese nel 2011.
La prima offensiva, chiamata lo scudo dell'Eufrate, avvenne nel 2016.
La seconda, col nome di Ramoscello d'ulivo, fu lanciata nel 2018.
L'ultima è Sorgente di pace.
Lo scopo, secondo Ankara, è la lotta al terrorismo, che per essa significa soprattutto combattere le milizie curde del Rojava.
In realtà il governo turco ha, lungo la crisi siriana, sponsorizzato il vero terrorismo, quello di Jabhat al Nusra e Isis (entrambi derivati di al Qaeda)...

Pubblicato Domenica 10 Novembre 2019 - 07:06 (letto 17 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Vicinanza al Comando di Alessandria - Unione delle Comunità Islamiche d'Italia

Argomento: islamsconosciuto ha scritto:

Esprimiamo la nostra vicinanza al Comando di Alessandria, all'intero Corpo dei Vigili del fuoco e alle famiglie delle vittime.
Auguriamo una pronta guarigione ai feriti e onore a tutti coloro che mettono in pericolo la loro vita al servizio degli tutti noi.
Grazie per il vostro valoroso impegno...

Pubblicato Giovedi 07 Novembre 2019 - 06:40 (letto 24 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Card. Sako: l'inerzia dei politici verso i giovani e il loro urlo - AsiaNews

Argomento: cristianesimosconosciuto ha scritto:

Corruzione e divisioni settarie sono la causa principale del deterioramento della situazione attuale in Iraq, sono fonte di divisione e origine di conflitti assurdi.
È quanto ha sottolineato il patriarca caldeo, il card Louis Raphael Sako, durante la preghiera ecumenica per la pace, sicurezza e stabilità che si è tenuta ieri pomeriggio a Baghdad, in un contesto di crescenti violenze legate alle manifestazioni anti-governative.
L'aspetto peggiore - ha aggiunto il porporato - è che tutti parlano di questo fenomeno, a partire proprio dai funzionari di governo, ma nessuno di loro osa sradicare questo cancro...

Pubblicato Giovedi 07 Novembre 2019 - 06:35 (letto 19 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Islam e prospettive di genere: l'incontro con Zahed e Kazmi - Rosanna Maryam Sirignano

Argomento: islamsconosciuto ha scritto:

L'imam Ludovic-Mohamed Zahed e il regista e attivista Wajahat Abbas Kazmi sono stati ospiti di una giornata dedicata all'intreccio tra le tematiche islamiche e LGBTQIA (lesbiche, gay, bisessuali, trans, queer, intersex e asessuali) presso l'Università di Napoli L'Orientale.
L'evento "Islam e prospettive di genere" è stato ideato e realizzato da studenti e studentesse della neonata associazione multiculturale Dimbaya e del Gruppo Hissa (condivisione, in urdu), nato con lo scopo di ascoltare ed essere ascoltati, di dare spazio ai più deboli, con un particolare focus sulla comunità LGBTQIA islamica...

Pubblicato Mercoledi 06 Novembre 2019 - 06:52 (letto 20 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Dichiarato lo stato di emergenza a Dresda, il neonazismo è sempre più islamofobo e violento - Paolo Gonzaga

Argomento: islamsconosciuto ha scritto:

Non è un caso che sia la città di Dresda a lanciare il primo allarme istituzionale in senso antinazista, dato che proprio qui è nato il movimento islamofobo chiamato Patrioti europei contro l'islamizzazione dell'Occidente e meglio noto come Pegida.
Pegida, promossa e guidata da Lutz Bachmann, un losco personaggio che dopo aver lavorato in locali a luci rosse, venne condannato negli anni '90 per svariate azioni contro l'ordine pubblico e diversi reati, tra cui: lesioni personali, furto, scasso e traffico di stupefacenti ha da sempre operato nel creare legami con la composita galassia dell'ultradestra tedesca...

Pubblicato Mercoledi 06 Novembre 2019 - 06:48 (letto 22 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Nelle piazze di Baghdad e Beirut nasce il Medio Oriente dei cittadini - Riccardo Cristiano

Argomento: cristianesimosconosciuto ha scritto:

Quando, nel 2011, le piazze siriane cominciarono a ribollire di rabbia contro il regime, la voce dei patriarchi, numerosi, basati a Damasco o Aleppo non le sostenne.
Oggi invece la fotografia del patriarca caldeo, il cardinale Louis Sako che, accompagnato dai vertici patriarcali, raggiunge i manifestanti con la sciarpa irachena al collo, simbolo dell'unità nazionale e non confessionale del popolo, l'hanno vista tutti in Iraq...

Pubblicato Mercoledi 06 Novembre 2019 - 06:45 (letto 11 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Russo a San Vittore: «L'amicizia islamo-cristiana? Nella vita concreta» - Lorenzo Rosoli

Argomento: cristianesimosconosciuto ha scritto:

Il Papa ci ha invitati a dare segni concreti.
Ecco perché come Chiesa italiana abbiamo scelto di celebrare la Giornata dell'amicizia islamo-cristiana in un carcere.
È un segno che offriamo - anche alla società civile - per dire che anche in un luogo di convivenza forzata è possibile vivere incontri positivi, all'insegna della fratellanza, della pace, del dialogo tra persone di culture e di fedi diverse.


Così il vescovo Stefano Russo, segretario generale della Cei, spiega il significato dell'incontro avvenuto ieri pomeriggio a Milano, all'interno della storica casa circondariale di San Vittore...

Pubblicato Martedi 05 Novembre 2019 - 07:07 (letto 26 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

L'«Azadi March» del teologo anti-Imran Khan - Emanuele Giordana

Argomento: societacostumesconosciuto ha scritto:

Anche a Islamabad la piazza si muove sotto il nome altisonante di 'Azadi March', marcia della libertà.
Le rivendicazioni si basano su accuse di brogli e sul fatto che Imran si sarebbe dimostrato incapace sia sul fronte economico sia sulla difesa del Kashmir.
La manifestazione però, cui ha aderito tutta l'opposizione, non nasce dal basso: è diretta da un partito e soprattutto da Fazlur Rehman ed è un ulama, ossia un teologo.
Teologo dell'islam politico, leader di una coalizione di partitini islamisti - la Muttahida Majlis-e-Amal - e un radicale conservatore, buon amico dei talebani afgani...

Pubblicato Martedi 05 Novembre 2019 - 07:03 (letto 20 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Giordania, quelle donne in carcere per aver disubbidito al maschio di casa - Riccardo Noury

Argomento: societacostumesconosciuto ha scritto:

In Giordania ci sono tantissime donne che finiscono dietro le sbarre senza aver commesso alcun reato.
In un carteggio con Amnesty International, accluso a un rapporto diffuso il 23 ottobre, la segreteria del primo ministro ha fatto sapere che nei primi sei mesi del 2019 ne erano state rilasciate 1259.
Ne restano altre 149, poste in detenzione amministrativa per la loro protezione, come hanno affermato funzionari del ministero dell'Interno, per evitare che i loro familiari le uccidano.
Hanno trasgredito al sistema del guardiano, secondo il quale i maschi di casa controllano la vita delle donne limitando la loro libertà...

Pubblicato Martedi 05 Novembre 2019 - 07:00 (letto 23 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Un ritratto dell'Islam in Russia. Politica interna e società russa - Marco Limburgo

Argomento: islamsconosciuto ha scritto:

La recente assertività religiosa e diplomatica dell'ortodossia russa; il risultato della convergenza tra Cremlino e Patriarcato nell'incrementare le strategie di soft power del Cremlino in Europa e altrove, ha visto una rinnovata presenza della religione ortodossa nelle strategie di governance, negli spazi urbani e nell'opinione pubblica della Federazione oscurando spesso la realtà che vede nella Russia una nazione profondamente multiculturale che all'interno dei suoi confini ospita più di un centinaio di gruppi etnici e religiosi.
Non bisogna dimenticare che la Russia ospita una nutrita comunità di fedeli musulmani...

Pubblicato Lunedi 04 Novembre 2019 - 06:47 (letto 21 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Scandalo nel calcio femminile afghano - Khalid Valisi

Argomento: islamsconosciuto ha scritto:

Uno scandalo che ha visto colpire il vice-allenatore e i vertici della federazione Afghana.
L'inchiesta è venuta fuori grazie al coraggio dell'ex capitano Khalida Popal, la prima a denunciare il tutto.
Lo scandalo si è mostrato durante una trasferta in Giordania, lì le calciatrici hanno notato attenzioni sospette verso le loro compagne che giocano nel paese.
Diversi membri della federazione sembravano infatti avere un atteggiamento particolare nei loro confronti, questo ha insospettito il resto delle ragazze...

Pubblicato Lunedi 04 Novembre 2019 - 06:45 (letto 18 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Punjab, polizia assolve uno spazzino cristiano dall'accusa di blasfemia - Shafique Khokhar

Argomento: cristianesimosconosciuto ha scritto:

Amir Masih ha trovato una borsa contenente la Bibbia e il Corano.
Ha portato il testo sacro islamico ad un negoziante che conosceva, per evitare che finisse al macero.
Gli agenti hanno capito che il cristiano era estraneo alla vicenda e convinto gli imam a collaborare per trovare il vero colpevole...

Pubblicato Domenica 03 Novembre 2019 - 07:25 (letto 27 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Torino, il parroco in prima fila all'inaugurazione della moschea: "Esperimento di dialogo" - Maria Teresa Martinengo

Argomento: incontrisconosciuto ha scritto:

Per la prima volta a Torino, il taglio del nastro di un nuovo centro islamico è avvenuto alla presenza, oltre che dell'assessore alle Politiche per la multiculturalità Marco Giusta, anche del parroco vicino di casa, don Tonino Borio: così è stato alla Moschea 'La Palma', dove è stata presentata alla città la nuova sala di preghiera decorata con mosaici e stucchi da artigiani musulmani che vivono a Torino.
Il benvenuto è stato dato dal presidente della Confederazione Islamica in Italia Mustafa Hajaoui con il presidente e il vice presidente della Moschea La Palma, Radouan Nijol e Fakhori Dahman...

Pubblicato Domenica 03 Novembre 2019 - 07:23 (letto 20 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Francia, spari contro moschea: arrestato militare ottantenne ex candidato di Front National - Redazione Repubblica.it

Argomento: islamsconosciuto ha scritto:

Ottantaquattro anni, ex militare, ex candidato di Front National delle Landes, Claude Sinkè verso le 15,15 è andato alla vicina moschea di Bayonne (Pirenei Atlantici) e ha sparato 4 colpi ferendo due persone di 78 e 74 anni in maniera grave.
Il suo arresto è avvenuto a Saint-Martin-de-Seignanx nella casa dove si era rifugiato e dove gli agenti della brigata anticriminalità (BAC) lo hanno raggiunto poco dopo per poi trovare nella sua auto una bombola a gas e un'arma.
L'uomo ha ammesso subito i fatti.
Su Twitter, la polizia di Bayonne ha confermato un ingente intervento di forze dell'ordine a rue Joseph Latxague...

Pubblicato Sabato 02 Novembre 2019 - 09:04 (letto 18 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Summer School Unedi 2019. A scuola di dialogo - Ufficio Nazionale per l'Ecumenismo e il Dialogo Interreligioso della CEI

Argomento: incontrisconosciuto ha scritto:

Uno spazio di confronto e dialogo che ha aiutato giovani cristiani e musulmani a costruire relazioni di prossimità e a superare le differenze.
Grazie ad approfondimenti con esperti e ad attività laboratoriali, la Summer School promossa dall'Unedi a Marzabotto (Bo) lo scorso settembre ha infatti permesso di favorire la conoscenza reciproca e il confronto tra fedi e tradizioni diverse.
La seconda edizione, dal titolo Fratellanza umana per la pace mondiale e la convivenza comune, ha preso spunto dal documento firmato ad Abu Dhabi, negli Emirati Arabi Uniti, da papa Francesco e da Ahmed Al-Tayyeb, grande imam dell'università di Al-Azhar...

Pubblicato Sabato 02 Novembre 2019 - 09:01 (letto 11 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

L'archivio dei documenti vaticani non è più segreto - Alberto Ferrigolo

Argomento: cristianesimosconosciuto ha scritto:

Muore l'Archivio segreto vaticano.
Al suo posto, l'Archivio apostolico vaticano.
L'archivio dei documenti vaticani è consultabile, da tutti.
Lo spiega Mons. Sergio Pagano, Prefetto dei misteri più ambiti del mondo al quale Papa Francesco, ha consegnato tre fogli con i quali ha deciso di cancellare quattro secoli di storia pontificia per un'esigenza di trasparenza.
Perché la volontà del Pontefice è che la Chiesa agisca senza quelle che possono essere considerate tendenze o tentazioni a nascondere, o faziosità...

Pubblicato Sabato 02 Novembre 2019 - 08:58 (letto 23 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Religioni abramitiche: no ad eutanasia e suicidio assistito, accompagnare il fine vita - Alessandro Di Bussolo

Argomento: incontrisconosciuto ha scritto:

Le religioni monoteiste abramitiche si oppongono ad ogni forma di eutanasia, così come al suicidio medicalmente assistito, perché sono azioni completamente in contraddizione con il valore della vita umana e di conseguenza sbagliate dal punto di vista sia morale sia religioso e dovrebbero essere vietate senza eccezioni.
La società deve assicurarsi che il desiderio del paziente di non essere un onere dal punto di vista finanziario, non lo induca a scegliere la morte piuttosto che voler ricevere la cura ed il supporto che potrebbero consentirgli di vivere il tempo che gli resta nel conforto e nella tranquillità..

Pubblicato Mercoledi 30 Ottobre 2019 - 06:50 (letto 25 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa
Vai alla pagina successiva »