Marocco, il ministro per i diritti: "I gay sono spazzatura" - Redazione Ilgrandecolibri.com

Argomento: societacostumesconosciuto ha scritto:

Chiunque definisca gli omosessuali come "spazzatura" sta dicendo qualcosa di inaccettabile, ma quale aggettivo si potrebbe usare se a pronunciare queste parole d'odio è un ministro dei diritti dell'uomo?
Succede in Marocco e il politico in questione è Mustafa Ramid, dal partito islamista conservatore Hizb Adala wa Tanmia (Partito per la Giustizia e lo Sviluppo)...
Pubblicato Mercoledi 18 Ottobre 2017 - 06:29 (letto 7 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Milizie​ ​cristiane​ ​uccidono​ ​25​ ​fedeli​ ​in​ ​una​ ​moschea​ ​nella​ ​Repubblica Centrafricana - Soufiane Malhouni

Argomento: societacostumesconosciuto ha scritto:

"Non​ ​tutti​ ​i​ ​musulmani​ ​sono​ ​terroristi,​ ​ma​ ​tutti​ ​i​ ​terroristi​ ​sono​ ​musulmani".
È​ ​una frase​ ​che​ ​abbiamo​ ​letto​ ​e​ ​riletto ​sui​ ​social​ ​negli​ ​ultimi​ ​tempi,​ ​si​ ​tratta​ ​di​ ​uno​ ​dei luoghi​ ​comuni​ ​più​ ​banali,​ ​poiché​ ​nel​ ​mondo​ ​troviamo​ ​terrorismo​ ​di​ ​qualsiasi​ ​matrice: ​religiosa,​ ​politica​ ​e​ ​legata​ ​a​ ​mafie​ ​o​ ​a​ ​criminalità​ ​organizzata.
Quello​ ​più​ ​noto​ ​a​ ​noi​ ​è​ ​ovviamente​ ​quello​ ​cosiddetto​ ​islamico, ​noto​ ​perché​ ​minaccia
la​ ​nostra​ ​libertà,​ ​la​ ​nostra​ ​civiltà​ ​e​ ​la​ ​nostra​ ​tranquillità.​..
Pubblicato Mercoledi 18 Ottobre 2017 - 06:28 (letto 3 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

L'imam: «Violenza, una ferita dentro di noi» - Maddalena Di Tolla Deflorian

Argomento: teologiamusulmanasconosciuto ha scritto:

Imam, come vive la comunità islamica l'ondata di violenza del terrorismo su base religiosa?

«Viviamo tale violenza come una ferita dentro di noi. Sono violenze, quelle del terrorismo, che nascono da interpretazioni sbagliate dei nostri testi, della nostra religione, che è una religione di pace.
Le comunità musulmane italiane ed europee sono consapevoli delle distorsioni che queste violenze producono e rifiutano la cultura che sta alla loro base...»...
Pubblicato Martedi 17 Ottobre 2017 - 08:07 (letto 3 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Il caso. Islam d'Europa, la speranza dalle donne - Chiara Zappa

Argomento: teologiamusulmanasconosciuto ha scritto:

Il primo a investire una donna del ruolo di imam fu lo stesso Maometto, la cui moglie Aisha era solita guidare la preghiera collettiva e offrire consulenza per questioni teologiche e spirituali.
Non dovrebbe suscitare tanto scalpore, dunque, che ai giorni nostri una musulmana scelga di diventare imam -al femminile imamah- e persino di aprire una moschea in cui si pratica e si insegna un islam moderno, liberale e soprattutto lontano dalla cultura patriarcale che spesso ne inficia artificiosamente il messaggio...
Pubblicato Martedi 17 Ottobre 2017 - 08:04 (letto 2 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Israele. Trentamila musulmane, ebree, cristiane, laiche... in marcia per la pace - Romina Gobbo

Argomento: societacostumesconosciuto ha scritto:

«Nei nostri incontri a volte ci abbracciamo e piangiamo di commozione le une sulle spalle delle altre, senza bisogno di dirci nulla.
Molte di noi hanno infatti perso un familiare. Ogni famiglia israeliana e palestinese ha almeno un morto.
I media ci hanno abituato alle liste numeriche di morti. Ma quando ascolti le testimonianze dal vivo di chi invece ha perso un affetto, ti rendi conto che i morti non sono "numeri anonimi", e che dietro ogni morto c'è tutto un mondo di sofferenza, di famiglie spezzate»...
Pubblicato Lunedi 16 Ottobre 2017 - 06:44 (letto 8 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Parigi. Martiri cristiani: la Basilica del Sacro Cuore a Montmartre illuminata di rosso - Redazione Avvenire

Argomento: societacostumesconosciuto ha scritto:

Questa sera si tinge di rosso la Basilica del Sacro Cuore, a Parigi.
Il sangue dei martiri torna a "illuminare" i più importanti monumenti del mondo: dopo la Fontana di Trevi a Roma, la Cattedrale e l'Abbazia di Westminster a Londra e il Cristo Redentor a Rio de Janeiro.
"Aiuto alla Chiesa che Soffre" ha promosso - nell'ambito della manifestazione 24 ore per la libertà religiosa - l'accensione delle luci rosso porpora nella Basilica e a seguire una veglia di preghiera per quanti non sono liberi di vivere la propria fede...
Pubblicato Sabato 14 Ottobre 2017 - 06:41 (letto 7 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Noi donne che abbiamo scelto di indossare il velo dobbiamo batterci per chi è stato obbligato a metterlo - Redazione Tpi.it

Argomento: teologiamusulmanasconosciuto ha scritto:

Ho indossato il velo a 19 anni.
È stata una mia scelta, nessuna costrizione alcuna. Ho avuto il privilegio di poter scegliere.
Opportunità che molte donne non hanno avuto.
Oggi mi sento in dovere di parlare delle donne che vengono costrette a indossarlo o che vengono plagiate ideologicamente per indossarlo.
Di queste donne si parla poco e, se viene fatto, viene fatto dietro speculazione politica o in chiave islamofoba...
Pubblicato Venerdi 13 Ottobre 2017 - 07:08 (letto 4 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Polonia, il muro spirituale contro l'islam non piace al Papa - Alberto Bobbio

Argomento: teologiacristianasconosciuto ha scritto:

Dopo il "rosario alle frontiere" nessuna notizia sui media vaticani, neppure sul quotidiano ufficiale della Santa Sede.
Francesco non gradisce la mossa dei polacchi, e del loro Governo nazionalista, che qualcuno tenta di ripetere in Italia: il "rosario di massa" per alzare un muro di protezione intorno ai confini del Paese e per chiedere alla Madonna di salvare la Polonia e l'Europa dall'Islam e dal rinnegamento della fede cristiana...
Pubblicato Venerdi 13 Ottobre 2017 - 07:03 (letto 4 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Como, colazione ai profughi. E le famiglie ritirano i figli dal catechismo - Federico Magni

Argomento: societacostumesconosciuto ha scritto:

Tensione per la presenza dei migranti nella parrocchia di San Giuseppe, a Como e i genitori ritirano i figli dal catechismo.
Nei giorni scorsi sarebbe dovuto partire il servizio delle colazioni offerte ai migranti dalla parrocchia, ma tutto è ancora fermo, bloccato dalla rivolta di mamme e papà.
Diverse famiglie con i figli che frequentano il catechismo nelle stesse strutture hanno manifestato forti malumori e proteste per la novità e avrebbero deciso di ritirare i figli dalle attività del centro...
Pubblicato Giovedi 12 Ottobre 2017 - 08:03 (letto 6 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

"I migranti? Dei cani". Tra i cattolici tradizionalisti che contestano il Papa - Redazione Piazzapulita

Argomento: teologiacristianasconosciuto ha scritto:

Alessio Lasta racconta il mondo dei tradizionalisti cattolici che contestano il Papa e non vogliono i migranti...
Pubblicato Mercoledi 11 Ottobre 2017 - 06:54 (letto 3 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Saudite al volante: il predicatore non applicava il Corano ma la cultura maschilista - Moulay Soufiane

Argomento: teologiamusulmanasconosciuto ha scritto:

"La patente? Non va concessa alle donne perchè hanno un quarto di cervello".
Queste sono le parole del predicatore saudita Saad al Hajari.
Il religioso lo ha detto spiegando che non è colpa loro, ma è un aspetto fisiologico.
Il caso non è passato inosservato. Le autorità saudite, intervenute tempestivamente, hanno tolto ogni carica al predicatore.
Da oggi non copre più nessun ruolo nel consiglio di Fatwa nella provincia di Asir, e non potrà fare ne il predicatore ne l'imam...
Pubblicato Mercoledi 11 Ottobre 2017 - 06:44 (letto 4 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Islam in Love: "L'imene non è più importante del sorriso di una figlia" - Elisa Murgese

Argomento: teologiamusulmanasconosciuto ha scritto:

Rania Ibrahim nel suo romanzo d'esordio racconta la storia tra Laila, ragazza anglo-araba velata e di fede musulmana, e Mark, non musulmano e figlio di un leader di estrema destra di Dover.
E in un certo senso parla anche di sè: "Quando dissi alla mia famiglia che mi sarei sposata con un cattolico mi hanno risposto 'perchè ci hai fatto questo?'"...
Pubblicato Martedi 10 Ottobre 2017 - 07:00 (letto 3 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Sesto, islamici al contrattacco: "No alla moschea? Noi in regola, andremo in tribunale" - Laura Lana

Argomento: societacostumesconosciuto ha scritto:

Per tre mesi sono rimasti in silenzio.
"Prima di fare qualsiasi dichiarazione aspettavamo l'incontro con la nuova amministrazione, che c'è stato solo il 7 settembre".

Ieri, per la prima volta, il centro culturale islamico ha risposto punto per punto alle contestazioni sollevate dal Comune che "per grave inadempimento" è pronto a dichiarare decaduto il diritto di superficie con la relativa convenzione per la costruzione della grande moschea e per l'uso della struttura temporanea di via Luini.
Annunciando anche un ricorso al tribunale amministrativo...
Pubblicato Martedi 10 Ottobre 2017 - 06:55 (letto 6 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Cristiani e musulmani insieme: il caso esemplare del Senegal - Cristina Uguccioni

Argomento: societacostumesconosciuto ha scritto:

Nel 1992 il santo Papa Giovanni Paolo II, appena giunto in Senegal, affermò: «Vado incontro a un popolo in cui si professano varie religioni, ma che sa accettare le sue differenze e avere fiducia nel dialogo».
E, rivolgendosi alle folle, disse: sono stati «il vostro interesse per le relazioni umane, le vostre qualità d'apertura, il vostro amore per la coesistenza armoniosa fra membri di fedi differenti ad aver fatto guadagnare al Paese la stima internazionale»...
Pubblicato Lunedi 09 Ottobre 2017 - 07:00 (letto 9 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Le "imam" delle carceri - Goffredo Buccini

Argomento: teologiamusulmanasconosciuto ha scritto:

La prima volta, al carcere di Bollate, non tutti le hanno prese sul serio: alcuni sono rimasti nelle celle, diffidenti o, forse, oltraggiati da quella presenza femminile.
Ma lei e la sua collega Soraya non si sono perse d'animo.
«Abbiamo parlato del perdono», dice «Se il Creatore perdona noi, noi dobbiamo perdonarci a vicenda...».
Libro alla mano, Sura 39, versetto 35: «Allah cancellerà le loro azioni peggiori e li compenserà per ciò che di meglio avranno fatto»...
Pubblicato Lunedi 09 Ottobre 2017 - 06:57 (letto 2 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Migliaia di musulmani hanno manifestato a Londra contro l'Isis - Redazione Tpi.it

Argomento: teologiamusulmanasconosciuto ha scritto:

Il 2 ottobre circa 10mila musulmani hanno manifestato contro l'Isis a Londra.
La manifestazione si è svolta in concomitanza con il giorno di Ashura nonchè decimo giorno del primo mese del calendario islamico.
Il giorno di Ashura è estremamente importante per i musulmani. I musulmani sunniti il giorno di Ashura commemorano il trionfo del profeta Mosè per aver liberato il popolo degli ebrei da faraone.
I musulmani sciiti invece commemorano la morte di Hussain, nipote di Maometto, ed è un giorno di lutto e dolore...
Pubblicato Giovedi 05 Ottobre 2017 - 06:46 (letto 4 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Se sei musulmano sei un terrorista, se sei bianco sei un depresso - Matteo Lenardon

Argomento: societacostumesconosciuto ha scritto:

Un uomo di 64 anni, Stephen Paddock, ha sparato, dalla finestra della stanza d'albergo in cui alloggiava, verso la folla di partecipanti a un concerto di musica country.
Cinquantanove morti accertati, per ora, e oltre 500 feriti.
Quella di Las Vegas è quest'anno, negli Stati Uniti, la sparatoria di massa numero 273 - e siamo al giorno 275 del calendario.
La più letale di sempre...
Pubblicato Giovedi 05 Ottobre 2017 - 06:44 (letto 6 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Fatna, l'islamica che spiega il Corano nel carcere di Verona - Angiola Petronio

Argomento: teologiamusulmanasconosciuto ha scritto:

«Quando qualcuno ha bisogno mi avvisano. E io vado a parlargli».
Lei è una donna. E non è una cosa poi così scontata, per quello che sta facendo.
Loro sono i detenuti del carcere di Montorio.
E i dialoghi tra quella donna e quei carcerati raccontano dell'Islam...
Pubblicato Mercoledi 04 Ottobre 2017 - 06:47 (letto 4 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Non insegnate ai bambini la vostra morale wahhabita - Valerio Evangelista

Argomento: teologiamusulmanasconosciuto ha scritto:

In seguito agli attacchi terroristici che dell'11 settembre 2001, diversi analisti si sono chiesti se l'istruzione istituzionale abbia avuto un qualche ruolo nella formazione dei 15 seguaci di 'Usama Bin Laden coinvolti con gli attentati.
In particolare veniva fatto notare che molti passaggi dei libri di testo autorizzati dal regno saudita diffondevano "intolleranza e odio" verso cristiani ed ebrei...
Pubblicato Mercoledi 04 Ottobre 2017 - 06:45 (letto 5 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Prevenire la radicalizzazione - Aurelio Molè

Argomento: teologiamusulmanasconosciuto ha scritto:

Come si spiega il fenomeno della radicalizzazione dell'Islam?
"La radicalizzazione non può essere compresa senza guardare al quadro complessivo perchè il fenomeno è molto legato alle devianze sociali e al degrado politico ed economico di un Paese.
Trova terreno fertile anche nel contesto di una forte instabilità politica e nella guerra che è «la madre di tutti i peccati» "...
Pubblicato Lunedi 02 Ottobre 2017 - 06:23 (letto 6 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

La Costituzione, base di dialogo con l'Islam - Radio Vaticana

Argomento: societacostumesconosciuto ha scritto:

Fratel Ignazio De Francesco, monaco della Piccola Famiglia dell'Annunziata, è il promotore di una attività di volontariato e dialogo con i detenuti musulmani del carcere della Dozza a Bologna sul tema della Costituzione...
Pubblicato Domenica 01 Ottobre 2017 - 07:17 (letto 28 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Terra Santa: la lunga scia di attacchi a chiese e moschee rimasti senza un colpevole - Daniele Rocchi

Argomento: societacostumesconosciuto ha scritto:

Dal 2009 al luglio 2017, in Israele e nella Cisgiordania oltre 50 luoghi cristiani e musulmani sono stati vandalizzati, solo nove le denunce presentate e solo sette le condanne comminate.
Sono dati forniti dal Ministero della Pubblica Sicurezza di Israele e pubblicati dal vicariato "San Giacomo" per i cattolici di lingua ebraica in Israele...
Pubblicato Sabato 30 Settembre 2017 - 06:34 (letto 10 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Una nuova vita in Nigeria dopo Boko haram - Redazione "Internazionale.it"

Argomento: societacostumesconosciuto ha scritto:

"Ci sono diversi motivi per cui un individuo decide di unirsi a Boko haram: senso di appartenenza, fratellanza, identità.
Sono simili ai motivi per cui i ragazzi entrano nelle gang".

La psicologa Fatima Akilu ha creato con la Neem foundation il primo programma di deradicalizzazione in Nigeria, per contrastare l'indottrinamento estremista e aiutare le vittime e gli ex miliziani del gruppo integralista Boko haram.
Il video della Thomson Reuters Foundation...
Pubblicato Venerdi 29 Settembre 2017 - 06:33 (letto 9 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Ricerca Ipsos/Cdec: cresce in Italia l'intolleranza verso gli immigrati e i musulmani - M.C. Biagioni

Argomento: societacostumesconosciuto ha scritto:

Il 60,8% degli intervistati ritiene che la migrazione da Paesi islamici sia "una minaccia per l'Occidente" e l'islam appare una religione troppo tradizionalista, incapace di adattarsi al presente (65,5%).
È quanto emerge da una ricerca condotta dalla Fondazione Cdec (Centro di documentazione ebraica contemporanea) e dalla società ricerca Ipsos...
Pubblicato Venerdi 29 Settembre 2017 - 06:31 (letto 9 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Islam e donne, la via tunisina all'emancipazione - Michele Brignone

Argomento: societacostumesconosciuto ha scritto:

Quando si parla di riforma delle società musulmane, pochi temi suscitano interesse quanto la parità tra uomo e donna.
Il dibattito si è riacceso in Tunisia, allargandosi subito ad altri Paesi, dopo che il 13 agosto il presidente Beji Caid Essebsi ha annunciato di voler porre fine alle disparità presenti nel diritto successorio e in quello matrimoniale, due sfere storicamente regolate dal diritto islamico e nelle quali gli Stati sono sempre intervenuti con molta cautela...
Pubblicato Giovedi 28 Settembre 2017 - 06:33 (letto 9 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Arabia, inutile esultare per la patente alle donne: guidare non regalerà la libertà alle saudite - Karima Mwal

Argomento: societacostumesconosciuto ha scritto:

Fino a ieri, c'era ancora un solo Paese al mondo nel quale era vietato alle donne guidare un'automobile. L'Arabia Saudita.
Per arrivare al tanto atteso annuncio ci è voluto molto tempo, tante critiche, molte attiviste incarcerate e zittite a suon di frustate per aver osato guidare per ribellione, ma anche un cambio di poltrone con il giovane principe Mohamed Bin Salman, insieme e soprattutto a un'economia che ha capito di non poter più adagiarsi sull'oro nero, anch'esso non infinito...
Pubblicato Giovedi 28 Settembre 2017 - 06:32 (letto 6 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Perchè penso che il sondaggio sui musulmani sia pericoloso - Sabika Shah Povia

Argomento: societacostumesconosciuto ha scritto:

Questo sondaggio condotto dalla società IPR Marketing è stato commissionato da Quotidiano Nazionale ed - a mio parere - è una delle cose più pericolose che stanno girando su internet oggi.
Pericolose, sì, perchè le conseguenze di quelli che all'apparenza sono soltanto dei numeri, sono reali, e si ripercuotono sulla nostra società.
Una società sempre meno aperta all'accoglienza, sempre più cieca, sempre più intollerante nei confronti del "diverso" e, purtroppo, sempre più divisa...
Pubblicato Lunedi 25 Settembre 2017 - 06:32 (letto 8 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Migranti, papa Francesco critica i cattolici razzisti - Alberto Bobbio

Argomento: teologiacristianasconosciuto ha scritto:

Bergoglio riceve in udienza i direttori degli Uffici della pastorale per le migrazioni e si dice preoccupato per i sentimenti di intolleranza e xenofobia diffusi anche tra i cattolici e giustificati, spiega, «da un non meglio specificato "dovere morale" di conservare l'identità culturale e religiosa originaria»...
Pubblicato Lunedi 25 Settembre 2017 - 06:30 (letto 15 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Islam, i terroristi e il perdono. Parla lo sceicco Karim al Issa - Riccardo Cristiano

Argomento: teologiamusulmanasconosciuto ha scritto:

Il primo punto di scontro con "l'islam deviato" Karim al Issa (segretario generale della Lega Musulmana Mondiale) sta nel rifiuto da parte di questo pensiero (radicalista, ndr) del comando coranico in base al quale "non può esserci costrizione nella fede".
E non può esserci, ha ripetuto, perchè Dio ci ha voluto diversi.
Solo gli stupidi non lo accettano e non lo capiscono...
Pubblicato Giovedi 21 Settembre 2017 - 06:31 (letto 7 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Morire di blasfemia, Pakistan 2017 - Left Redazione

Argomento: societacostumesconosciuto ha scritto:

In Pakistan, Nadeem James, 35 anni, è stato condannato a morte per aver ridicolizzato il profeta Maometto su whatsapp con una barzelletta.
Dopo essere stato denunciato dall'amico con cui comunicava sulla chat, il tribunale lo ha giudicato e condannato alla pena capitale per blasfemia.
Nella sentenza, la colpa che gli è stata imputata, è la pubblicazione di materiale che si prendeva gioco dell'islam su una piattaforma digitale, in una chat risalente a giugno 2016...
Pubblicato Mercoledi 20 Settembre 2017 - 06:41 (letto 17 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Corso sulla mistica islamica

Argomento: incontrisconosciuto ha scritto:

La Parrocchia di S. Maria in Colle e S. Leopoldo e la Scuola di Formazione Teologica di Bassano del Grappa (VI) organizzano il corso
«MISTICA E SUFISMO: L'ALTRO ISLAM»...
Pubblicato Mercoledi 20 Settembre 2017 - 06:40 (letto 18 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Il jihad nascosto nel paradiso dei turisti - Francesca Borri

Argomento: societacostumesconosciuto ha scritto:

Parigi, a Bruxelles, a Tunisi, parli dei jihadisti con i musulmani e tutti ti rispondono mortificati, quasi a volersi scusare, ti dicono: Sono fuori di testa. Qui ti dicono: Sono degli eroi.
Le Maldive sono il paese con il più alto numero procapite al mondo di foreign fighters.
Ma in fondo chi di noi, intanto, sa che sono un paese musulmano? All'aeroporto, la sala arrivi è in realtà un'altra sala partenze: si atterra, e ci si imbarca subito per una delle isole riservate agli stranieri...
Pubblicato Martedi 19 Settembre 2017 - 06:52 (letto 7 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Nei bambini il futuro dell'Islam liberale - Redazione Torinospiritualita.org

Argomento: eventisconosciuto ha scritto:

Nella scuola cattolica dove andava, Ani Zonneveld pregava il Dio dei musulmani insieme ai bambini cristiani.
A distanza di anni, predica l'Islam progressista a Los Angeles e guida la preghiera del venerdì per uomini e donne: Ani è una delle prime imamah al mondo, impegnata a diffondere l'idea di un Islam liberale e compassionevole e fondatrice dell'organizzazione Muslim For Progressive Values...
Pubblicato Martedi 19 Settembre 2017 - 06:50 (letto 10 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa
Vai alla pagina successiva »