Il Corano Foto di gruppo La Bibbia

Orissa, cristiano decapitato per la propria fede - AsiaNews

Argomento: cristianesimosconosciuto ha scritto:

L'uomo si chiamava Anant Ram Gand ed era padre di cinque figli.
È stato trascinato via dalla sua casa davanti agli occhi del figlio.
Era stato battezzato due mesi fa nella Chiesa evangelica, ma la sua conversione era osteggiata dai radicali del villaggio.

Presidente di Persecution Relief: "Vogliamo la libertà di culto"...
Pubblicato Lunedi 18 Marzo 2019 - 07:15 (letto 1 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Sette nordafricani accusati di terrorismo estradati dalla Malesia - Redazione Euronews.com

Argomento: islamsconosciuto ha scritto:

Sei cittadini egiziani e un tunisino sospettati d'appartenere a un gruppo terroristico con base in nordafrica, arrestati in Malesia, sono stati estradati nei paesi di provenienza la scorsa settimana.
Uno degli egiziani e il tunisino sono sospetti membri di Ansar al-Sharia, elencato come gruppo terrorista dalle Nazioni Unite.
Gli egiziani avrebbero confessato di appartenere al movimento dei Fratelli musulmani, bandito dall'Egitto...
Pubblicato Lunedi 18 Marzo 2019 - 07:04 (letto 5 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Iran, aggressioni di squadre filogovernative contro le donne che protestano per l'uso obbligatorio del velo - Amnesty International Italia

Argomento: islamsconosciuto ha scritto:

Secondo Amnesty International, i video provenienti dall'Iran e che stanno circolando sui social media testimoniano il clima quotidiano di intimidazione nei confronti delle donne, da parte di agenti della cosiddetta polizia morale e di squadre filo-governative che cercano di far rispettare le leggi sull'obbligo del velo...
Pubblicato Domenica 17 Marzo 2019 - 07:19 (letto 6 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Dalle religioni un «argine» alla violenza contro le donne - Laura Caffagnini

Argomento: eventisconosciuto ha scritto:

A Bologna viene lanciato l'Osservatorio interreligioso sulle violenze contro le donne (Oivd) che si apre un nuovo capitolo nella storia di dialogo che coinvolge Chiese e comunità religiose presenti in Italia.
Il progetto viene presentato in un articolato programma e nasce dalla base e dalla realtà femminile, per riproporre e rilanciare un'iniziativa che si svolse nel 2015.
Il 9 marzo di quell'anno a Roma dieci Chiese cristiane firmarono in Senato un Appello ecumenico alle Chiese contro la violenza sulle donne...
Pubblicato Domenica 17 Marzo 2019 - 07:18 (letto 1 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Cristiani in Marocco: reportage alla vigilia della storica visita di Papa Francesco - Zouhir Louassini

Argomento: cristianesimosconosciuto ha scritto:

(Video) Alla fine di marzo papa Francesco sarà in Marocco.
Il Pontefice visiterà le capitale Rabat, un momento storico nelle relazioni tra cristianesimo ed Islam, che avviene in un Paese in cui esiste una viva e attiva presenza cristiana...
Pubblicato Domenica 17 Marzo 2019 - 07:16 (letto 6 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Il discorso del prof. Ahmed al-Tayyeb a la Conferenza mondiale sulla Fratellanza umana Abu Dhabi, Emirati Arabi Uniti

Argomento: teologiamusulmanasconosciuto ha scritto:

"Caro fratello e amico, Sua Santità Papa Francesco, Papa della Chiesa cattolica, Caro fratello, Sua Eminenza Sheikh Muhammad Bin Zayed e Sua Eminenza Sheikh Muhammad bin Rashid e i loro fratelli, i leader degli Emirati Arabi Uniti, che la pace, la misericordia e le benedizioni di Dio siano con voi!"...
Pubblicato Venerdi 15 Marzo 2019 - 06:53 (letto 21 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Chi ha sete di Dio si abbandona a Lui - Louis Gardet

Argomento: islamsconosciuto ha scritto:

Per il musulmano la fede è adesione alla testimonianza del testimone veridico, per l'evidenza intrinseca della testimonianza stessa.
Non necessita delle opere ed è sufficiente per la salvezza degli uomini in virtù delle promesse fatte da Dio ai testimoni della sua Unicità e in ragione del tasdìq, l'assenso dell'intelletto o del cuore, che aderiscono a queste promesse...
Pubblicato Venerdi 15 Marzo 2019 - 06:52 (letto 22 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

L'altro che ti trasforma - Riccardo Paredi

Argomento: libriconsigliatisconosciuto ha scritto:

"In viaggio verso Allah, Lettera di un prete a Monsef, giovane combattente islamico" è un flusso di coscienza, confessioni intime, esperienze e sentimenti profondi si intrecciano armoniosamente a lucide analisi sul fenomeno jihadista europeo e al senso dell'educare al religiosamente altro.
A scriverla è don Claudio Burgio, sacerdote di Milano che gestisce una comunità di accoglienza.
Il destinatario è Monsef, 21enne marocchino, accolto quando aveva 15 anni, e rimasto nella comunità fino al 17 gennaio 2015.
Quello stesso giorno, Monsef ha preso l'aereo per la Siria, divenendo il più giovane jihadista partito dall'Italia...
Pubblicato Venerdi 15 Marzo 2019 - 06:50 (letto 21 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

I cristiani evangelici africani stanno convertendo la Cina - Wang Zhicheng

Argomento: cristianesimosconosciuto ha scritto:

I cristiani africani, soprattutto gli evangelici, stanno convertendo i migranti cinesi che lavorano nel cosiddetto "continente nero".
È quanto afferma Christopher Rhodes, professore al Boston University's College of General Studies.
Secondo Rhodes, "Molte Chiese africane locali hanno raggiunto lavoratori cinesi, tanto da inserire la lingua mandarina nei loro servizi liturgici. Un certo numero di cinesi, a loro volta, ha accolto con piacere il senso di comunità e di appartenenza che queste chiese cristiane offrono"...
Pubblicato Giovedi 14 Marzo 2019 - 06:48 (letto 22 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Le controversie che stanno cambiando l'Europa - Chiara Pellegrino

Argomento: libriconsigliatisconosciuto ha scritto:

Musulmans au quotidien raccoglie i risultati del progetto di ricerca EuroPublicIslam, di cui offre una panoramica per un pubblico non specialistico.
Diretto dalla sociologa turca Nilufer Gole, lo studio indaga le controversie relative all'Islam sorte in Europa tra il 2009 e il 2013. In particolare i ricercatori hanno individuato una serie di casi sorti in ventuno città europee dalla richiesta dei musulmani locali di poter seguire le prescrizioni islamiche nella vita quotidiana.
Tra i grandi temi che hanno generato situazioni conflittuali ci sono l'esibizione dei simboli religiosi nello spazio pubblico, la possibilità di costruire nuove moschee e minareti, la produzione e la vendita dei cibi halàl e la nozione di sacro...
Pubblicato Giovedi 14 Marzo 2019 - 06:47 (letto 16 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Identità e martirio. I cristiani nei primi secoli dell'Islam - Livia Muccini

Argomento: libriconsigliatisconosciuto ha scritto:

L'espansione, a partire dal VII secolo, della nascente comunità islamica, portò quest'ultima ad avere contatti sempre più frequenti con le comunità cristiane.
Da questo momento in poi le interazioni tra i due gruppi religiosi assumeranno un carattere complesso, talvolta determinato anche dalla violenza.
Con il suo Christian Martyrs under Islam, Christian C. Sahner, professore di Storia islamica all'università di Oxford, analizza questa tumultuosa fase storica a partire dalla prospettiva del martirio cristiano, individuata come via privilegiata per comprendere il tema molto dibattuto delle relazioni tra cristiani e musulmani nei primi secoli dell'Islam...
Pubblicato Mercoledi 13 Marzo 2019 - 06:50 (letto 22 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Se il jihad prende il posto di Dio - Sofia Volpi

Argomento: libriconsigliatisconosciuto ha scritto:

Il titolo scelto da Felice Dassetto per il suo ultimo libro, 'Jihad u Akbar', potrà far storcere il naso ai cultori della grammatica araba - il calco dalla formula Allah u Akbar non è infatti del tutto corretto, la forma giusta sarebbe al-Jihadu Akbar con l'articolo - ma è decisamente evocativo.
Esso contiene infatti l'idea che alla grandezza di Dio, continuamente evocata dai musulmani, ma diventata il terrificante grido di battaglia dei jihadisti, questi ultimi abbiano sostituito il culto della violenza, rendendo onore in ultima analisi a se stessi...
Pubblicato Mercoledi 13 Marzo 2019 - 06:48 (letto 22 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Il villaggio in Kazakhstan dei bimbi accuditi da cristiani e musulmani - Cristina Uguccioni

Argomento: societacostumesconosciuto ha scritto:

Smentendo chi rozzamente esalta e propone come ovvia prassi occuparsi solo di sé e dei propri, ogni giorno milioni di uomini e donne ovunque nel mondo (Italia inclusa) si prendono cura di figli non propri: lo fanno con dedizione, letizia, serietà, competenza.
Accade anche in Kazakhstan, un Paese con 17 milioni di abitanti appartenenti a 130 nazionalità diverse.
Qui uomini e donne cristiani e musulmani si sono alleati per accudire bambini orfani, disabili o provenienti da famiglie disastrate...
Pubblicato Martedi 12 Marzo 2019 - 07:04 (letto 24 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

La poligamia secondo al-Azhar - Francesco Teruggi

Argomento: islamsconosciuto ha scritto:

Nella settimana della Festa della Donna, riecheggiano forti le parole del Grande Imam dell'Azhar sulla poligamia.
Il tema dei diritti delle donne non si esaurisce però in Egitto, come si vede da quanto sta succedendo in Arabia Saudita e da quanto è accaduto in Siria.
Ed è proprio il processo di ricostruzione siriano, dopo l'apparente fine del Califfato, a porci alcuni interrogativi.
Ulteriori domande arrivano dall'Europa, circa il posto che occupa il Cristianesimo nel Vecchio Continente, e dal Nord Africa, riguardo il futuro dell'Algeria...
Pubblicato Domenica 10 Marzo 2019 - 07:28 (letto 28 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

In Alto Adige il primo funerale celebrato da una donna - Diego Andreatta

Argomento: cristianesimosconosciuto ha scritto:

Lei non avrebbe voluto finire in prima pagina, ma è stato il quotidiano altoatesino Dolomiten a dare evidenza a Christine Leiter come «prima donna» che in Italia ha celebrato un funerale, senza Eucaristia naturalmente.
Più corretto sarebbe dire che mercoledì nella chiesa di Sesto Pusteria la teologa Christine ha guidato la liturgia della Parola per le esequie, nell'ambito della novità pastorale operativa in tutta la diocesi altoatesina col prossimo mese di giugno, quando termineranno il loro percorso formativo i dodici laici scelti dall'arcidiocesi di Bolzano-Bressanone: sei uomini e sei donne...
Pubblicato Domenica 10 Marzo 2019 - 07:26 (letto 28 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Percorsi del femminile nella tradizione musulmana - Ida Zilio-Grandi

Argomento: islamsconosciuto ha scritto:

«Nel nome di Dio, il Clemente, il Compassionevole. Uomini, temete Dio, il quale vi creò da una persona sola. Ne creò la compagna e da essi suscitò molti uomini, e donne. Temete quel Dio nel nome del quale vi chiedete favori l'un l'altro e rispettate il grembo che vi ha portato» [Corano 4,1; cfr. 39,6].
Secondo questo passo, Dio creò tutti gli esseri umani a venire da una sola persona, o una sola anima (nafs wàhida).
Il termine nafs, anima o persona, è morfologicamente maschile ma quasi invariabilmente è concordato al femminile.
Molti esegeti sottolineano l'impiego da parte di Dio di un simile nome per indicare Adamo, il primo uomo...
Pubblicato Sabato 09 Marzo 2019 - 07:00 (letto 45 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Padre Paolo Dall'Oglio: un'attesa feconda - Viviana Schiavo

Argomento: cristianesimosconosciuto ha scritto:

«Io penso che padre Paolo sia vivo. In questi anni non ho mai creduto alle news che circolavano sulla sua uccisione.
Per me lui è sempre stato vivo ed aspettavo una sua notizia».
A parlare è padre Jacques Mourad, monaco siro-cattolico della comunità al-Khalil.
Con uno sguardo alla campagna laziale, al di là delle finestre del monastero di San Salvatore, a Cori, il sacerdote siriano parla delle voci diffuse dal Times, che vedono Paolo Dall'Oglio, gesuita romano rapito in Siria nel 2013, ancora vivo nelle mani dell'ISIS, all'interno di uno dei pochi territori rimasti sotto il controllo dei suoi miliziani...
Pubblicato Sabato 09 Marzo 2019 - 06:57 (letto 29 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Senza libertà la religione è ipocrisia - Mustafa Akyol

Argomento: teologiamusulmanasconosciuto ha scritto:

Come hanno dimostrato le rivoluzioni del 2011, il mondo musulmano è attraversato da una forte domanda di libertà.
Nell'Islam questo principio necessita di una riflessione teologica adeguata, che permetta di superare l'utilizzo politico della dottrina della predestinazione, sostiene Mustafa Akyol, senior fellow del Cato Institute e autore di "Islam Without Extremes: a Muslim Case for Liberty e The Islamic Jesus. How the King of the Jews Became a Prophet of the Muslims"...
Pubblicato Venerdi 08 Marzo 2019 - 07:20 (letto 27 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Indonesia. L'orrore ad Aceh: torna la fustigazione in piazza per sei coppie per "reati" contro la morale - Redazione Avvenire.it

Argomento: islamsconosciuto ha scritto:

Una nuova fustigazione pubblica a Aceh.
La prima dopo la fine della sospensione di mesi nell'unica provincia nella pur musulmana Indonesia dove la legge coranica, la sharia, è applicata nella sua massima estensione con eccezione della pena capitale.
A controllarne l'applicazione e a deferire ai giudici i colpevoli - in maggioranza responsabili di rapporti extraconiugali o omosessuali - è una apposita «polizia della morale»...
Pubblicato Venerdi 08 Marzo 2019 - 07:18 (letto 30 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Papa Francesco: «Docenti ebrei e cattolici che insegnano insieme: questo vale più dei discorsi»

Argomento: cristianesimosconosciuto ha scritto:

Cari fratelli e sorelle, vi do il benvenuto, lieto di accogliervi.
Ringrazio il Cardinale Koch per le parole con cui ha introdotto questo incontro. Il vostro Centro, in collaborazione con il Pontificio Consiglio per la Promozione dell'Unità dei Cristiani, il Pontificio Istituto Biblico e il Center for the Study of Christianity dell'Università Ebraica di Gerusalemme, sta celebrando, con una serie di conferenze di alto livello, la memoria del Cardinale Augustin Bea nel 50° anniversario della morte...
Pubblicato Giovedi 07 Marzo 2019 - 07:29 (letto 32 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Egitto: Patton ad Al Azhar, «grazie per l'appello rivolto con Papa Francesco» - Redazione Toscana Oggi

Argomento: incontrisconosciuto ha scritto:

È stato un lungo e sentito ringraziamento quello che il Custode di Terra Santa, padre Francesco Patton, ha rivolto al Grande Imam di Al-Azhar, Ahmad Al-Tayyeb durante l'incontro al Cairo promosso congiuntamente dall'Ordine francescano in Egitto e dall'organizzazione mondiale dei laureati di Al-Azhar con il titolo «The Dialogue of Peace and Reassurance Between al-Azhar Ambassadors and Franciscan Order»...
Pubblicato Giovedi 07 Marzo 2019 - 07:27 (letto 30 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

"Documento fratellanza", l'arcivescovo di Rabat: ora deve prendere vita nelle comunità - Cristina Uguccioni

Argomento: cristianesimosconosciuto ha scritto:

"Questo Documento, così limpido, è un segnale inequivocabile per il mondo e rappresenta un progresso di enorme importanza per l'edificazione della pace. I fedeli cattolici si sentiranno sostenuti e molto incoraggiati a proseguire nel cammino intrapreso con convinzione ormai da molti anni. La Chiesa cattolica in Marocco vuole essere una Chiesa pienamente incarnata nel territorio: una Chiesa che, quindi, in molti modi si prende cura di tutto il popolo e non solo 'dei suoi' (come Gesù ha insegnato). Il Documento, confermando che siamo sulla strada giusta, ci spronerà a operare con rinnovato impegno"...
Pubblicato Martedi 05 Marzo 2019 - 07:04 (letto 36 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Papa Francesco: sarebbe bello che rabbini e parroci lavorassero insieme - Iacopo Scaramuzzi

Argomento: cristianesimosconosciuto ha scritto:

Per fare oltrepassare al dialogo tra ebrei e cristiani "le frontiere della comunità scientifica" sarebbe bello che "nella stessa città rabbini e parroci lavorassero insieme, con le rispettive comunità, al servizio dell'umanità sofferente e promuovendo vie di pace e di dialogo con tutti":
lo ha suggerito Papa Francesco nell'udienza riservata ad un convegno che si svolge a Roma per commemorare il 50esimo anniversario della morte del cardinale Agostino Bea, che, ha ricordato il Pontefice, "pur accusato e calunniato" portò avanti con perseveranza il suo lavoro per il dialogo...
Pubblicato Martedi 05 Marzo 2019 - 07:02 (letto 31 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Regioni Arabe: dichiarazione finale dell'incontro annuale - Agensir.it

Argomento: cristianesimosconosciuto ha scritto:

L'infanzia e protezione dei minori, la pastorale giovanile, la famiglia, una panoramica sulle realtà ecclesiali locali, la soddisfazione per le nuove ordinazioni sacerdotali e diaconali ma anche la preoccupazione per l'accoglienza dei più deboli (bambini abbandonati o orfani, migranti): sono stati questi i temi dell'incontro annuale della Celra, (Conferenza dei Vescovi Latini delle Regioni Arabe) che si è svolto dal 18 al 21 febbraio, presso il Seminario inter-diocesano copto cattolico di Maadi, al Cairo...
Pubblicato Domenica 03 Marzo 2019 - 07:19 (letto 33 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Nasce l'Osservatorio interreligioso sulle violenze contro le donne - Agenzia NEV

Argomento: cristianesimosconosciuto ha scritto:

Verrà costituito ufficialmente giovedì 14 marzo a Bologna il primo Osservatorio interreligioso sulle violenze contro le donne.
22 donne di diverse tradizioni religiose (cristiane protestanti -luterana, metodista, valdese, battista, avventista, pentecostale-, cattoliche, ortodosse, ebraiche, islamiche, induiste, buddhiste) hanno redatto un Protocollo d'intesa che si concretizzerà in iniziative culturali, di sensibilizzazione e vigilanza sul tema della violenza contro le donne...
Pubblicato Sabato 02 Marzo 2019 - 07:03 (letto 37 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Mio marito mi chiede diventare una co-sposa - Fatima Zahra

Argomento: islamsconosciuto ha scritto:

Mi sposai circa 30 fa.
Convertita all'islam, per una donna non era "ben visto" lavorare e vivere da sola senza un marito, perciò mi cercai il marito.
Subito dopo essermi convertita, sinceramente non ero poi così pronta al matrimonio, ma la comunità incoraggiava insistentemente, e nell'islam il matrimonio è metà della religione; quindi col passa parola cercavo questa benedetta metà.
Pensai che "il musulmano che pregava" potesse andare bene...
Pubblicato Giovedi 28 Febbraio 2019 - 07:00 (letto 70 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Pluralismo religioso. Una sfida globale? - Gian Mario Gillio

Argomento: societacostumesconosciuto ha scritto:

Oltre 1.200 studiosi sono attesi a Bologna dal 3 al 7 marzo per le giornate internazionali 2019 dell'European Academy of Religion che quest'anno ha nel programma tre giornate promosse dal Centro studi Confronti condivise con la Fondazione per le scienze religiose Giovanni XXIII (Fscire), che ne promuove l'iniziativa generale.
Incontri, ricerche, lezioni magistrali e tavole rotonde verteranno su temi rilevanti per la realtà accademica e la società attuale...
Pubblicato Giovedi 28 Febbraio 2019 - 06:57 (letto 46 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Le controversie che stanno cambiando l'Europa - Chiara Pellegrino

Argomento: libriconsigliatisconosciuto ha scritto:

"Musulmans au quotidien" raccoglie i risultati della ricerca EuroPublicIslam, per non specialisti.
Diretto dalla sociologa turca Nilùfer Gòle, lo studio indaga le controversie relative all'Islam sorte in Europa tra il 2009 e il 2013.
In particolare i ricercatori hanno individuato una serie di casi sorti in ventuno città europee dalla richiesta dei musulmani locali di poter seguire le prescrizioni islamiche nella vita quotidiana.
Tra i grandi temi che hanno generato situazioni conflittuali ci sono l'esibizione dei simboli religiosi nello spazio pubblico, la costruzione di nuove moschee, i cibi "halàl" e la nozione di sacro...
Pubblicato Mercoledi 27 Febbraio 2019 - 06:42 (letto 74 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Donatori di sangue: 600 musulmani con Fidas: "Siamo a servizio del territorio" - Redazione Altovicentinonline.it

Argomento: islamsconosciuto ha scritto:

Sono circa seicento i musulmani che con Fidas Vicenza hanno scoperto la gioia di essere utili donando il sangue.
"Viviamo il territorio in cui ci troviamo e ci sentiamo in dovere di essere al servizio del bene comune, di contribuire alla società - ha commentato l'imam del Veneto Kamel Layachi - Donare il sangue è un atto importante di civiltà e di solidarietà, nonché un modo per manifestare la cultura dell'alterità che ci appartiene. Ci faremo portatori del messaggio di sensibilizzazione al dono del sangue, perché l'islam ci sollecita a farlo"...
Pubblicato Martedi 26 Febbraio 2019 - 06:51 (letto 64 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Lettera dello sheykh di Al Azhar, Ahmed Al Tayyeb, alla Comunità  di Sant'Egidio dopo l'incontro di Abu Dhabi

Argomento: islamsconosciuto ha scritto:

A seguito della Conferenza di Abu Dhabi, Ahmed al Tayyeb, sheykh di Al Azhar, ha scritto ad Andrea Riccardi sottolineando l'importanza del lungo rapporto di dialogo e di fraternità con la Comunità di Sant'Egidio.
Al Tayyeb esprime la sua gioia e gratitudine per la "fedele amicizia" e per "la perseveranza nel rafforzare i vincoli di fraternità che hanno posto le basi alla realizzazione del documento sulla "Fraternità umana" di Abu Dhabi."...
Pubblicato Martedi 26 Febbraio 2019 - 06:48 (letto 43 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Zuppi: Minacciato per il sì alla moschea a Bologna - Mauro Giordano

Argomento: cristianesimosconosciuto ha scritto:

"Ho ricevuto tante lettere anonime con insulti, anche pesanti, quando dissi che non vedevo nulla di male alla realizzazione di una moschea a Bologna".
A raccontare questa vicenda privata ai microfoni di Plus Radio, è stato l'arcivescovo di Bologna, Matteo Maria Zuppi, rispondendo a una domanda dei ragazzi dedicata all'odio online e agli haters...
Pubblicato Domenica 24 Febbraio 2019 - 07:10 (letto 42 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Al Tayyeb, l'imam che ha costruito la svolta di Abu Dhabi - Andrea Riccardi

Argomento: islamsconosciuto ha scritto:

L'incontro tra il Papa e Al Tayyeb, Grande imam di al-Azhar (la più importante università islamica sunnita) ad Abu Dhabi è un fatto storico.
Entrambi, alla presenza di ebrei, cristiani e leader delle religioni orientali, hanno firmato un impegnativo documento.
Il testo arriva dopo la sofferta storia del rapporto tra cristianesimo e islam negli ultimi decenni.
Questa vicenda è stata segnata dallo "scontro di civiltà e di religione", dal terrorismo, dalla diffidenza, dall'emigrazione che ha portato i fedeli dell'una religione ad abitare nella terra dell'altra...
Pubblicato Giovedi 21 Febbraio 2019 - 06:51 (letto 53 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Battetele? Una lettura di genere di Corano IV, 34 - Marisa Iannucci

Argomento: teologiamusulmanasconosciuto ha scritto:

"... Esse sono una veste per voi e voi siete una veste per loro" (Corano II,187).

La violenza sulle donne non è specifica di un particolare gruppo religioso o sociale.
In forme diverse la violenza da parte di uomini familiari o sconosciuti, che sia fisica o psicologica, colpisce ovunque le donne.
Le statistiche più recenti indicano che in Italia la violenza contro le donne (molestie sessuali, stalking, maltrattamenti e femminicidi) sono un fenomeno grave, diffuso e trasversale a tutti gli ambiti sociali...
Pubblicato Giovedi 21 Febbraio 2019 - 06:49 (letto 62 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa
Vai alla pagina successiva »