MALALA YOUSAFZAI IDEE A PROVA DI PROIETTILE - Ludovica Mazzuccato

eventi.pngsconosciuto ha scritto:

«Le idee sono a prova di proiettile». Una giovanissima donna pakistana musulmana sta vivendo alla lettera questa battuta della famosa pellicola "V per vendetta", nel suo cuore, però c’è spazio solo per la giustizia e non per il rancore.
Lei è Malala Yousafzai, premio Nobel per la Pace 2014, che – così recita la motivazione di Oslo – attraverso la sua lotta eroica è diventata una portavoce importante del diritto delle bambine all’istruzione...

Malala – come l’omonima eroina di Maiwand che è riconosciuta la Giovanna D’Arco afgana – aveva sedici anni quando, nell’ottobre del 2012, i talebani le spararono su un bus mentre tornava da scuola, ferendola gravemente sul lato sinistro della fronte. La sua colpa è quella di aver denunciato le continue violenze e i soprusi sul suo blog, creato a tredici anni e da lei curato per la BBC con lo pseudonimo Gul Makai (fiore di mais, il nome di un’eroina di una leggenda pasthun).
I terroristi pensavano di cambiare i suoi obiettivi – ha raccontano lei stessa nel suo discorso all’ONU– ma nulla è cambiato nella sua vita se non in positivo. Paure e debolezze si sono trasformate in coraggio e forza. Sembrava quasi Biancaneve, avvolta nel candido scialle che fu di Benazir Bhutto, mentre parlava ai potenti della terra, ma le sue parole risuonavano piene di saggezza. Malala non è semplicemente un’attivista del Terzo Mondo, è una donna moderna che insegna all’Occidente quali frutti possa dare l’interculturalità. Quando le chiedono cosa farebbe se incontrasse il suo attentatore lei risponde: «Anche se avessi una pistola in mano e lui fosse in piedi di fronte a me, non gli sparerei. Questa è il sentimento di compassione che ho imparato da Maometto, il profeta della misericordia, da Gesù Cristo e Buddha. Questa è la spinta al cambiamento che ho ereditato da Martin Luther King, Nelson Mandela e Mohammed Ali Jinnah. Questa è la filosofia della non violenza che ho imparato da Gandhi, Bacha Khan e Madre Teresa».
Malala è figlia di quella che noi chiamiamo pedagogia interculturale capace di sviluppare e mettere in pratica l’idea che ogni cultura ha aspetti preferibili in grado di migliorare la nostra realtà; pedagogia interculturale, quella che erroneamente crediamo sia rivolta solo agli stranieri e, invece, piano piano, diventiamo noi stessi stranieri di una cultura troppo impermeabilizzata, tanto da non lasciar passare l’ossigeno. L’esempio di questa giovane eroina rischia di spegnersi all’unisono con l’attenzione dei Mass Media, ma Mala la non è una meteora dello spettacolo, è un cuore nobile che insegue quell’utopia di cui noi del Vecchio Continente, un po’ per pigrizia e un po’ per indifferenza, travisiamo il significato.
La vita di Malala parla ai nostri giovani che vivono il diritto all’istruzione come una pena, che trascinano il peso dei libri come una palla al piede senza rendersi conto che, al contrario è proprio ciò che li rende liberi; l’impegno di Malala incoraggia le nostre ragazze a lottare per ottenere qualcosa di più del permesso di farsi il pircing, le prepara a difendersi da un’eventuale lupo travestito da principe azzurro. Malala è un monito anche per gli adulti: non tutti le nuove generazioni si lasciano rubare la speranza.
Forse ha ragione lei, ci rendiamo conto dell'importanza della nostra voce quando ci mettono a tacere, ma chi può parlare ha anche il dovere di farlo anche per chi non può.
Se qualche Addolorata (questa è la traduzione di Malala), magari leggendo l’autobiografia Io sono Malala, scritta con la giornalista internazionale Christina Lamb, sentirà il desiderio di diventare un’insegnante desiderosa di trasmettere la passione per lo studio quale arma in grado di migliorare il mondo, allora la giovane premio Nobel comincerà a far paura non solo ai talebani, ma anche al nostro relativismo culturale che, a modo suo, taglia teste.



Pubblicato Domenica 23 Novembre 2014 - 06:49 (letto 1787 volte)
Comment Commenti? Print Stampa



Le ultime notizie relative a questo argomento

Read All'Ambrosianeum - Donne in dialogo per la pace - Chiesadimilano.it (01/02/2020 - 07:40) letto 524 volte
Read Giornata del dialogo cristiano-islamico. Cei: dal sospetto alla fiducia - Giada Aquilino (28/10/2019 - 17:49) letto 731 volte
Read Sudan: leader religiosi africani condannano la repressione militare - Nigrizia.it (20/06/2019 - 06:45) letto 1073 volte
Read S. Francesco e il Sultano a Vicenza A 800 anni dallo storico incontro, dialoghiamo tra cristiani e musulmani (19/05/2019 - 07:22) letto 1146 volte
Read Maria unisce musulmani e cristiani nel mese sacro di Ramadan - COREIS (12/05/2019 - 07:10) letto 1066 volte
Read Dalle religioni un «argine» alla violenza contro le donne - Laura Caffagnini (17/03/2019 - 07:18) letto 1291 volte
Read Ospite ebreo toglie crocefisso da sala della Chiesa - Redazione Gloria.tv (18/01/2019 - 06:52) letto 1371 volte
Read Prove di dialogo interreligioso fra cristiani e musulmani - Cinzia Toller (11/12/2018 - 06:53) letto 1442 volte
Read Oltre 60 giovani cristiani, ebrei, musulmani e buddisti in dialogo per un città più umana e solidale - Redazione Santegidio (12/10/2018 - 07:32) letto 1498 volte
Read Perché sempre più musulmani vanno al Meeting di Rimini? - Wael Farouq (27/08/2018 - 06:40) letto 1791 volte
Read "Women of Faith for Peace": la via della pace è donna - M. Chiara Biagioni (19/04/2018 - 06:33) letto 1838 volte
Read Il rabbino di Parigi e l'incontro col re del Marocco - Karima Mwal (27/03/2018 - 06:58) letto 1810 volte
Read Bologna capitale delle religioni - Angiola Codacci Pisanelli (12/03/2018 - 06:48) letto 1798 volte
Read Donne islamiche, immigrazione, democrazia in Medio Oriente: i convegni di Averroè - Redazione Eco Vientino (08/03/2018 - 07:10) letto 1924 volte
Read Auschwitz, il Viaggio della memoria che ha unito rabbino, imam, vescovo e sindaco - Caterina Giusberti (25/02/2018 - 07:16) letto 1874 volte
Read A Vienna l'ONU e i leader religiosi contro i crimini d'odio - Comunicato Co.re.is (17/02/2018 - 18:26) letto 1744 volte
Read Da Abu Dhabi a Washington per Marrakesh: i musulmani si alleano con ebrei e cristiani - Coreis.it (09/02/2018 - 06:36) letto 1834 volte
Read "Economia ed etica del commercio nell'Islam" all'Istituto Rezzara (05/02/2018 - 06:46) letto 2057 volte
Read Ad al-Azhar conferenza su Gerusalemme, il Papa: "Urgente il dialogo tra israeliani e palestinesi" - Salvatore Cernuzio (22/01/2018 - 06:41) letto 1765 volte
Read Settimana di preghiera per l'unità dei cristiani, cos'è e quando nasce - Famiglia Cristiana (20/01/2018 - 06:34) letto 2016 volte
Read ISCOM e Dialogo Interreligioso. Perchè è rilevante conoscere le tradizioni religiose? - Redazione Iscom.info (14/01/2018 - 06:30) letto 1689 volte
Read L'attacco terroristico alla moschea Sufi di Bir al-Abed - Comunicato stampa dl MJLC (30/11/2017 - 07:10) letto 1976 volte
Read Il Papa in Myanmar: sfide e speranze - Cardinale Charles Maung Bo (28/11/2017 - 06:50) letto 1902 volte
Read Al Sermig "Islam contro islamismo" - Redazione La Stampa.it (18/11/2017 - 16:27) letto 4028 volte
Read Quarto Forum Cattolico-Musulmano: "Che cosa significa essere umani?" - Veronica Giacometti (12/11/2017 - 06:37) letto 2049 volte
Read Islam-Cristianesimo. Il grande imam di Al-Azhar: non c'è alternativa al dialogo - Gianni Cardinale (11/11/2017 - 16:12) letto 2215 volte
Read Il grande imam di al-Azhar incontra per la terza volta il Papa - Iacopo Scaramuzzi (09/11/2017 - 06:31) letto 1822 volte
Read Egitto-Italia: grande imam di Al Azhar atteso oggi a Roma - Agenzia Nova (08/11/2017 - 06:50) letto 2074 volte
Read "Conoscersi ci libera dai fantasmi e dalle paure". Musulmani e cristiani insieme a Belluno - Roberto Catalano (01/11/2017 - 06:17) letto 2020 volte
Read La violenza nei testi sacri: le religioni tra guerra e pace - Alessandra Vitullo (01/11/2017 - 06:15) letto 1861 volte
Read Nei bambini il futuro dell'Islam liberale - Redazione Torinospiritualita.org (19/09/2017 - 06:50) letto 2245 volte
Read Il ruolo delle donne nel dialogo interculturale e interreligioso - Comitato promotore nazionale della giornata ecumenica del dialogo cristiano-islamico (18/09/2017 - 06:59) letto 1936 volte
Read "Strade di Pace" - Incontro internazionale di preghiera per la pace - Comunità di Sant'Egidio (11/09/2017 - 07:15) letto 1864 volte

Tutte le notizie relative a questo argomento
eventi.png